Stephen McGee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stephen McGee
McGee Back To Pass crop.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 99 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Quarterback
Squadra Stemma Hamilton Tiger-Cats Hamilton Tiger-Cats
Carriera
Giovanili
2005-2008 Stemma Texas A&M Aggies Texas A&M Aggies
Squadre di club
2009-2011 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2013 Stemma Houston Texans Houston Texans
2013- Stemma Hamilton Tiger-Cats Hamilton Tiger-Cats
Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2013

Stephen Richard McGee (Round Rock, 27 settembre 1985) è un giocatore di football americano statunitense che nel ruolo di quarterback per gli Hamilton Tiger-Cats della Canadian Football League (CFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (101º assoluto) del Draft NFL 2009 dai Dallas Cowboys. Al college giocò a football alla Texas A&M University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Dallas Cowboys[modifica | modifica sorgente]

McGee fu scelto nel quarto giro del Draft 2009 dai Dallas Cowboys[1]. Fu il primo quarterback scelto nel draft dai Cowboys da Quincy Carter nel 2001 e il secondo dal 1991.

Dopo che il titolare Tony Romo fu inserito in lista infortunati nel 2010, McGee divenne il secondo quarterback nelle gerarchie dei Cowboys dietro Jon Kitna. Nella gara del 24 dicembre 2010 contro gli Arizona Cardinals, McGee sostituì l'infortunato Kitna nel secondo tempo e passò il suo primo touchdown, portando i Cowboys in vantaggio 26–24 a 107 secondi dal termine, anche se poi i Cardinals segnarono un field goal lo portò a vincere 27-26. McGee terminò completando 11 passaggi su 17 per 111 yard e un passer rating di 102,8. Nell'ultima gara della stagione regolare contro i Philadelphia Eagles, McGee disputò la sua prima gara come titolare nella NFL. Completò 11 passaggi su 27 per 127 yard e un touchdown per Jason Witten a 55 secondi dal termine, dando la vittoria alla sua squadra per 14-13.

Il 24 dicembre 2011, nella sconfitta 20–7 contro gli Eagles, McGee sostituì l'infortunato Romo e completò 24 passaggi su 38 per 182 yard con un touchdown e nessun intercetto subito.

Anche se i Cowboys progettavano di farlo crescere come quarterback di riserva, dopo che Jon Kitna si ritirò nel 2012, la franchigia fu costretta a firmare Kyle Orton per quel ruolo, poiché McGee non riuscì mai a sviluppare l'abilità nel passare i palloni a tutto campo su base regolare. Il 1º settembre fu svincolato dalla squadra.

McGee fece un provino con i Chicago Bears il 12 dicembre 2012 ma non riuscì a firmare con la squadra.

Houston Texans[modifica | modifica sorgente]

McGee firmò un contratto da riserva con gli Houston Texans il 24 gennaio 2013.

Hamilton Tiger-Cats[modifica | modifica sorgente]

Il 25 settembre 2013, McGee firmò con gli Hamilton Tiger-Cats della Canadian Football League[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

NFL

Yard passate 420
Touchdown 3
Intercetti 0
Passer rating 82,4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2009 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 28 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Tiger-Cats Signs Former-Cowboys McGee, TSN.ca, 25 settembre 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]