Stepanakert central stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stepanakert central stadium
Informazioni
Ubicazione Stepanakert
Nagorno Karabakh Nagorno Karabakh
Inizio lavori
Inaugurazione 2008
Copertura tribuna centrale
Pista d'atletica si
Mat. del terreno erba
Uso e beneficiari
Calcio
Capienza
Posti a sedere 12.000
 

Lo Stepanakert central stadium (in armeno Ստեփանակերտի մարզադաշտ) è lo stadio nazionale della repubblica del Nagorno Karabakh.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Già denominato Stepan Shahumyan Stadium, fu gravemente danneggiato e reso inutilizzabile dalla guerra del Nagorno Karabakh. È stato oggetto di lavori di ricostruzione tra il 2004 ed il 2005 e quindi rinnovato nel 2008 con l'ammodernamento della struttura, l'approntamento del sistema di illuminazione e la copertura della tribuna. L'impianto ospita le partite della squadra della capitale (Lernayin Artsakh Stepanakert), quelle della selezione di calcio del Nagorno Karabakh[1], parate ed eventi artistici.

Ubicazione[modifica | modifica sorgente]

Si trova nel centro della capitale Stepanakert, ad un centinaio di metri dalla piazza del Parlamento alla quale è collegato da una armoniosa scalinata (fiancheggiata da curiose e moderne statue e chiamata "viale degli innamorati")[2] che discende fino all'ingresso principale dell'impianto di fronte al quale vi è una grande fontana con una vasca dalla quale si alzano due grandi mani.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Terreno in erba con pista d'atletica a sei corsie. Lo stadio ha una capacità di dodicimila posti tutti a sedere. La tribuna centrale è coperta.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Asbarez.com en
  2. ^ Foto panoramica