Stenella attenuata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Stenella maculata pantropicale
Schlankdelfin.jpg

Pantropical spotted dolphin size.svg
Stenella attenuata

Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Cetacea
Famiglia Delphinidae
Genere Stenella
Specie S. attenuata
Nomenclatura binomiale
Stenella attenuata
Gray, 1846
Sinonimi

Stenella graffmani

Areale

Cetacea range map Pantropical Spotted Dolphin.PNG

La stenella maculata pantropicale (Stenella attenuata) è un delfino del genere Stenella, simile al tursiope e alle suse.

Gruppo di stenelle maculate pantropicali.

Esistono due forme principali riconoscibili anche dal luogo in cui vivono (una più vicina alla costa a differenza dell'altra).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La stenella maculata pantropicale è lunga fino a 2,2 metri. Presenta dorso grigio scuro con macchie più chiare, mentre la zona ventrale è chiara, coperta da macchie nerastre, il becco è invece bianco.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Diffusa nei mari tropicali, subtropicali e in alcune acque caldo-temperate, preferisce ambienti marini dove la temperatura risulti di 25 °C.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi