Stemma dell'Alabama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigillo dell'Alabama

Lo stemma dell'Alabama fu scelto nel 1817 da William Wyatt Bibb, governatore del Territorio dell'Alabama e primo governatore dello stato, a partire dal 1819, quando lo stemma venne adottato come emblema ufficiale. Lo stemma raffigura una mappa dello stato, con evidenziati i fiumi, importante risorsa del territorio. Nel 1868 lo stemma fu rimpiazzato da un controverso emblema con un'aquila che tiene nel becco uno striscione con scritto "Here We Rest" ("Qui riposiamo"). Il governatore Frank M. Dixon adottò di nuovo lo stemma originale di Bibb nel 1939, rimanendo poi sempre uguale.

Fonti[modifica | modifica sorgente]