Stemma del Messico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma del Messico

L'attuale stemma del Messico ha rappresentato per secoli un importante simbolo sia della politica che della cultura del Messico. Lo stemma rappresenta un'aquila reale appoggiata con una zampa su un cactus del genere Opuntia mentre con l'altra stringe un crotalo che si contorce e che viene trattenuto con il becco.

La raffigurazione simboleggerebbe la vittoria del bene sul male mentre per gli abitanti originari di Tenochtitlán presenterebbe forti connotati religiosi.

Lo stemma, con simbologia simile a quella attuale, lo si incontra fino a partire dal 1823 e, a parte una breve parentesi tra il 1864 ed il 1867, ha sempre trovato raffigurato l'aquila ed il serpente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica