Stella di classe A V

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vega, vista agli infrarossi, è una stella bianca di sequenza principale.

Una stella di classe A V (o stella bianca di sequenza principale o stella A V, erroneamente definita in passato nana bianca) è una stella di sequenza principale (ovvero che nel proprio nucleo fonde l'idrogeno in elio) di classe spettrale A e classe di luminosità V (5 in numeri romani).

Tali stelle sono caratterizzate da spettri in cui sono molto ben definite le linee d'assorbimento dell'idrogeno.[1] Hanno masse comprese tra 1,4 e 2,1 M e temperature superficiali che vanno da 7 600 a 10 000 K.[2]

Alcune tra le stelle più luminose del cielo notturno fanno parte di questa classe: Sirio A, Vega e Altair.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stellar Spectral Types, entry at hyperphysics.phy-astr.gsu.edu, ultimo accesso: 19 giugno 2007.
  2. ^ G. M. H. J. Habets, J. R. W. Heintze, Empirical bolometric corrections for the main-sequence in Astronomy and Astrophysics Supplement, nº 46, novembre 1981, pp. 193–237.
  3. ^ SIMBAD, entries on Sirius A and Vega, ultimo accesso: June 19 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]