Stella Rossa (stemma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera dell'Unione Sovietica
Stella rossa nella bandiera dell'Unione Sovietica
Stella rossa nella bandiera navale dell'Unione Sovietica

La stella rossa a cinque punte è in generale un simbolo del comunismo o del socialismo che rappresenta allo stesso tempo le cinque dita della mano del lavoratore e i cinque continenti, il che si mette in relazione con l'internazionalismo della parola d'ordine marxista: Proletari di tutti i paesi, unitevi!. Un'altra interpretazione, meno comune, mette in relazione la stella rossa con i cinque gruppi sociali che contribuiscono al passaggio al socialismo: i giovani, i militari, gli operai, i contadini e gli intellettuali. Più comunemente si fa risalire all'Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci usato anche dalla Massoneria come simbolo di umanesimo e della centralità dell'uomo (e non di un ipotetico Dio) nell'universo. Dato che Karl Marx e Friedrich Engels la usavano come simbolo di umanismo radicale e lotta di classe, la stella rossa fu collocata insieme alla falce e martello nella bandiera rossa e negli emblemi ufficiali dell'URSS. Da qui, diverse tendenze socialiste e comuniste si identificarono con essa.

In Italia, durante la resistenza, l'omonima Brigata Partigiana Stella Rossa condotta da Mario Musolesi, a dispetto del nome non afferiva ad aree di ispirazione socialista, pur condividendone l'ideale antifascista.

Sempre in Italia, negli anni settanta, la stella a cinque punte veniva variamente usata nell'area politica a sinistra del PCI.

Usi socialisti e comunisti[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della RFSJ

La stella rossa fu ed è tuttora usata in bandiere ed emblemi ufficiali di diversi stati socialisti, oltre alla già citata Unione Sovietica, come può vedersi nella bandiera della Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia o in quella della Corea del Nord.

Allo stesso modo, la stella rossa è usata da diverse organizzazioni e gruppi rivoluzionari in tutto il mondo, dalla Rote Armee Fraktion tedesca, fino all'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale. A volte la falce e martello sono disposti dentro o al di sotto della stella rossa.

Il giornale militare dell'Unione Sovietica si chiamava Stella Rossa (in russo Красная звезда, Krasnaya Zvezda), nome che mantiene oggi come organo ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa.

Vari club sportivi di stati socialisti usarono la stella rossa come emblema, e almeno due di essi adottarono questo nome:

ma anche, in Francia:

Bandiere[modifica | modifica wikitesto]

Non in tutte le bandiere la stella rossa è legata ad una ideologia; per esempio nella bandiera della Nuova Zelanda le cinque stelle rappresentano la Croce del Sud.

Loghi politici[modifica | modifica wikitesto]

Altri usi[modifica | modifica wikitesto]

La semplicità e allo stesso tempo forza grafica di questo simbolo ha fatto sì che la stella rossa venga utilizzata anche in altri contesti, in bandiere come quella di Panamá, o in marche commerciali, progetti di comunicazione, etc. Infatti la stella rossa è usata come simbolo dei Rage Against the Machine, un gruppo rapcore da sempre schierato a sinistra.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]