Steinkjer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steinkjer
comune
Steinkjer – Stemma
Steinkjer – Veduta
Dati amministrativi
Stato Norvegia Norvegia
Regione Trøndelag
Contea Nord-Trøndelag våpen.svg Nord-Trøndelag
Capoluogo Steinkjer
Sindaco Bjørn Arild Gram (Sp)
Lingue ufficiali Norvegese neutrale
Territorio
Coordinate
del capoluogo
64°03′N 11°43′E / 64.05°N 11.716667°E64.05; 11.716667 (Steinkjer)Coordinate: 64°03′N 11°43′E / 64.05°N 11.716667°E64.05; 11.716667 (Steinkjer)
Superficie 1 564 km²
Abitanti 20 672 (2008)
Densità 13,22 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Steinkjerbygg
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Norvegia
Steinkjer
Steinkjer – Mappa
Sito istituzionale

Steinkjer è un comune e una città della Norvegia situata nella contea di Nord-Trøndelag, della quale è capoluogo amministrativo. Ha ricevuto lo status di città nel 1857.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Steinkjer si trova all'estremità settentrionale del fiordo di Trondheim che termina nelle acque del Mar di Norvegia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nell'Alto Medioevo quella di Steinkjer era una zona molto potente di cui rimangono numerose tracce nelle vicinanze della città. Nell'aprile del 1940, durante la seconda guerra mondiale, la città, occupata brevemente dalle truppe del corpo di spedizione anglo-francese comandate dal generale Adrian Carton de Wiart, venne rasa al suolo per i quattro quinti dalla Luftwaffe, ma fu subito ricostruita in muratura.

Economia[modifica | modifica sorgente]

L'economia del comune si basa principalmente sull'industria del legno e sull'agricoltura.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Stazione sciistica specializzata nello sci nordico, Östersund ha ospitato una tappa della Coppa del Mondo di biathlon 1989 e numerose gare nazionali di sci di fondo[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DEENFR) Risultati delle gare di sci di fondo sul sito della FIS. URL consultato il 6 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]