Steeler (gruppo musicale tedesco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steeler
Paese d'origine Germania Germania
Genere Heavy metal
Periodo di attività 1981-1988
Etichetta Earthshaker Records
SPV GmbH/Steamhammer
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0

Gli Steeler furono un gruppo heavy metal tedesco fondato a Bochum nel 1981. Il gruppo fu noto per aver avuto in formazione il noto guitar hero Axel Rudi Pell.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima incarnazione di ciò che sarebbe diventato il gruppo viene a formarsi alla fine del 1978 a Bochum, Germania. Gli Steelers esordirono sotto il nome di Sinner, ma nel novembre del 1981, decidono di ribattezzarsi Steeler dopo aver scoperto l'esistenza di un altro gruppo dal nome omonimo. Circa un anno e mezzo dopo la band entra in contatto con Axel Thubeauville, intenzionato a fondare una propria casa discografica. Nel gennaio 1984 il gruppo si troverà quindi in studio con Thubeauville nel ruolo di produttore: il risultato sarà l'omonimo Steeler, un heavy metal roccioso tipicamente tedesco, penalizzato però da una produzione mediocre e da un altrettanto deludente prova vocale del cantante. Dopo il secondo album la popolarità degli Steeler raggiunse livelli così elevati che la piccola etichetta Earthshaker non fu più in grado di trattenerli. La SPV GmbH/Steamhammer scrittura la band e nel gennaio 1986 pubblica Strike Back, che mette in evidenza gli enormi progressi del gruppo. Con il quarto disco Undercover Animal gli Steeler migliorano oltre alla composizione, anche la produzione ed anche Burtz ottenne un miglioramento vocale. Nel frattempo Axel Rudi Pell e Jan Yildiral abbandonarono la formazione negli ultimi mesi del 1988, decretando così lo scioglimento del gruppo.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ultima[modifica | modifica sorgente]

  • Peter Burtz - voce
  • Vito Spacek - chitarra
  • Thomas Eder - chitarra
  • Roland Hag - basso
  • Franco G. Zuccaroli - batteria

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

  • Udo Retzlaff - voce (1981)
  • Karl Holthaus - voce (1982)
  • Axel Rudi Pell - chitarra (1981-1988)
  • Volker Krawczak - basso (1981-1986)
  • Hervé Rossi - basso (1986)
  • Gero Drnek - basso (1986)
  • Volker Jökel - batteria (1981-1983)
  • Jan Yildiral - batteria (1984-1988)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Full-lenght[modifica | modifica sorgente]

Split[modifica | modifica sorgente]

  • 1985 Metallic Bunnys

Videografia[modifica | modifica sorgente]

  • 1987 Metal Hammer Roadshow 2 - Live
  • 1988 The Deeper the Night

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal