Stearoil-CoA 9-desaturasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
stearoil-CoA 9-desaturasi
Manca un'immagine per questo enzima. Inseriscila tu!
Puoi caricare tu un'immagine dell'enzima (se disponibile) cercandola qui e seguendo le istruzioni riportate qui. Grazie!
Numero EC 1.14.19.1
Classe Ossidoreduttasi
Nome sistematico
stearoil-CoA,ferrocitocromo-b5:ossigeno ossidoreduttasi (9,10-deidrogenante)
Altri nomi
Δ9-desaturasi; acil-CoA desaturasi; acido grasso desaturasi; stearoil-CoA, idrogeno-donatore:ossigeno ossidoreduttasi
Banche dati BRENDA, EXPASY, GTD, KEGG, PDB
Fonte: IUBMB

La stearoil-CoA 9-desaturasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione:

stearoil-CoA + 2 ferrocitocromo b5 + O2 + 2 H+ oleoil-CoA + 2 ferricitocromo b5 + 2 H2O

E una proteina ferrica. L'enzima del fegato di ratto è un sistema enzimatico che coinvolge il citocromo b5 e la citocromo-b5 reduttasi (numero EC 1.6.2.2[1]). Il ferricitocromo b5 prodotto, è ridotto dal NADH e dalla citocromo-b5 reduttasi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1.6.2.2 in ExplorEnz — The Enzyme Database, IUBMB.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Strittmatter, P., Sputz, L., Corcoran, D., Rogers, M.J., Setlow, B. and Redline, R., Purification and properties of rat liver microsomal stearyl coenzyme A desaturase in Proc. Natl. Acad. Sci. USA, vol. 71, 1974, pp. 4565–4569. Entrez PubMed 4373719.
  • Oshino, N., Imai, Y. and Sato, R., A function of cytochrome b5 in fatty acid desaturation by rat liver microsomes in J. Biochem. (Tokyo), vol. 69, 1971, pp. 155–167. Entrez PubMed 5543646.
  • Oshino, N., Imai, Y. and Sato, R., Electron-transfer mechanism associated with fatty acid desaturation catalyzed by liver microsomes in Biochim. Biophys. Acta, vol. 128, 1966, pp. 13–27. Entrez PubMed 4382040.
  • Fulco, A.J. and Bloch, K., Cofactor requirements for the formation of Δ9-unsaturated fatty acids in Mycobacterium phlei in J. Biol. Chem., vol. 239, 1964, pp. 993–997. Entrez PubMed 14167617.
biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia