Stazione di Vasto-San Salvo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°04′48.05″N 14°44′22.73″E / 42.080014°N 14.739648°E42.080014; 14.739648

Vasto-San Salvo
stazione ferroviaria
Vasto train 2011-by-RaBo-03.jpg
Stato Italia Italia
Localizzazione Vasto
Apertura 1989
Stato attuale In uso
Linee Ferrovia Adriatica
Tipo Stazione in superficie, passante
Interscambio Autobus urbani per Vasto, Autobus extraurbani per San Salvo

La stazione di Vasto-San Salvo è una stazione ferroviaria posta sulla linea Adriatica, a servizio dei centri abitati di Vasto e San Salvo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione di Vasto-San Salvo venne attivata il 18 maggio 1989[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica sorgente]

La stazione di Vasto-San Salvo presenta 4 binari per il servizio viaggiatori più un ampio fascio per i convogli merci: questo è dovuto al fatto che nei pressi c'è un'area industriale abbastanza sviluppata. Sul lato nord è presente anche uno scalo merci moderno e funzionante. I binari viaggiatori hanno una disposizione particolare che vede il primo binario con banchine da ambo i lati, i binari 2 e 3 rappresentano il corretto tracciato e sono quelli maggiormente utilizzati dai convogli. Le pensiline in cemento armato sono poste a servizio dei binari 1 e 2 e 3 - 4, le banchine sono raggiungibili attraverso il sottopassaggio. Il fabbricato presenta linee architettoniche prettamente moderne, è a piano terra e si estende in lunghezza; al centro troviamo la sala d'attesa e l'atrio della biglietteria, mentre il resto dell'edificio ospita i servizi tecnici oltre a quelli igienici e al bar. Il piazzale esterno è molto ampio e presenta una buona offerta di posti auto, inoltre una pensilina crea continuità tra l'edificio e l'area del capolinea dei servizi autobus per i comuni serviti. Il traffico viaggiatori è buono: infatti, la stazione sottende un ampio bacino di utenza che non è limitato affatto ai centri di Vasto e San Salvo, ma si estende ai paesi dell'interno di quella parte della Provincia di Chieti che va sotto il nome di "Alto Vastese". Nella stazione fermano tutti i treni in servizio regionale (per lo più sulla tratta Termoli - Pescara), e la quasi totalità dei convogli a lunga percorrenza con esclusione dei servizi Frecciabianca. Particolarità è il tipo di sostegno della linea aerea “a mensola inclinata” installato nel tratto della ferrovia Adriatica che va da Termoli ad Ortona.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • WC Servizi Igienici
  • Bar Bar

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Notizia flash" in "I Treni Oggi" n. 100 (gennaio 1990), p. 120

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Vasto-San Salvo
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Ancona TriangleArrow-Left.svg Porto di Vasto Pfeil links.svg Ferrovia Adriatica
 (416+405)
Pfeil rechts.svg Montenero-Petacciato TriangleArrow-Right.svg Lecce