Stazione di Shin-Aomori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shin-Aomori
新青森駅
stazione ferroviaria
Shin-Aomori station 20101123.JPG
Stato Giappone Giappone
Localizzazione Aomori
Attivazione 1885
Stato attuale In uso
Tipo Stazione di superficie
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: JR East
2.730 (2011)
-
Binari 6

La Stazione di Shin-Aomori (新青森駅 Shin Aomori-eki?) è una stazione ferroviaria di Aomori, nell'omonima prefettura della regione del Tōhoku.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Shin-Aomori è stata aperta il 1º novembre 1986 dalle Ferrovie Nazionali Giapponesi, l'anno seguente in seguito al fallimento dell'azienda pubblica e alla sua divisione l'impianto è stato posto sotto l'egida della East Japan Railway Company. Nel nuovo millennio la stazione è stata destinata a diventare il punto di collegamento tra il Tōhoku Shinkansen (prolungato di circa 80 km) ed il nuovo Hokkaido Shinkansen, i lavori sono iniziati nel 2007 e il collegamento meridionale è stato completato nel 2010 mentre l'apertura della nuova linea verso l'isola di Hokkaido è fissata al 2016.

Linee[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]