Stazione di San Miniato-Fucecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 43°42′04.7″N 10°49′54.1″E / 43.701306°N 10.831694°E43.701306; 10.831694

San Miniato-Fucecchio
stazione ferroviaria
Stazione San Miniato Basso.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione San Miniato, piazza Stazione 3
Attivazione 1847
Stato attuale In uso
Linee Leopolda
Tipo Fermata in superficie, passante
Binari 2 dal 2002
5 (2+3 merci) prima del 2002

La stazione di San Miniato-Fucecchio è una fermata ferroviaria posta sulla ferrovia Leopolda, che congiunge Firenze a Pisa e Livorno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Stazione lato binari

La stazione venne attivata nel 1847, all'apertura della tratta da Pontedera a Empoli, con una forte opposizione da parte della popolazione locale, a causa della convinzione che la strada ferrata fosse veicolo di malattie. Al momento della sua costruzione la stazione fu denominata di San Pierino.

Il 9 dicembre 2002 la stazione venne declassata a semplice fermata[1].

Nel 2007 il fabbricato viaggiatori fu ristrutturato e in alcuni locali si insediò un'agenzia di viaggi; un ulteriore progetto elaborato da alcune associazioni di promozione sociale della zona prevedeva la creazione di "spazi dedicati alla creatività giovanile, alla musica, al teatro, alle arti visive"[2].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata è composta da un fabbricato viaggiatori e da due banchine collegate tramite sottopassaggio che servono i rispettivi binari di corsa. La fermata disponeva di uno scalo merci composto da un magazzino, un piano caricatore e da tre tronchini, uno a servizio del piano carico/scarico ed altri due che terminavano nel piazzale retrostante il deposito. Dal 2002 lo scalo è stato riconvertito a sito di accantonamento materiali, il magazzino è stato convertito a deposito e i tre binari tronchi sono stati soppressi e scollegati dal resto della linea.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali cadenzati svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Toscana definito anche "Memorario".

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica nella categoria "silver"[3], dispone di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'Attesa Sala d'attesa

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La fermata dispone di:

  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Impianti FS, in "I Treni", anno XXIV, n. 246 (marzo 2003), p. 8. ISSN: 0392-4602
  2. ^ Il rilancio della stazione S.Miniato-Fucecchio
  3. ^ www.rfi.it, Tutte le stazioni in Toscana. URL consultato il 17-11-2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

San Miniato-Fucecchio
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Firenze TriangleArrow-Left.svg Empoli Pfeil links.svg Firenze-Pisa-Livorno
 (43+400)
Pfeil rechts.svg San Romano-Montopoli-Santa Croce TriangleArrow-Right.svg Pisa
Livorno