Stazione di San Donà di Piave-Jesolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Donà di Piave-Jesolo
stazione ferroviaria
Stazione FS san donà.jpg
TAF in sosta sul secondo binario
Stato Italia Italia
Localizzazione via Baron, 46, San Donà di Piave
Attivazione 1886
Stato attuale in uso
Linee Venezia–Trieste
Tipo stazione di transito in superficie
Interscambi linee extraurbane ATVO per Lido di Jesolo e Veneto Designer Outlet, linea urbana ATVO, taxi

La stazione di San Donà di Piave-Jesolo si trova sulla linea Venezia – Trieste. Serve la città di San Donà di Piave, la località balneare di Jesolo e l'intero comprensorio del Basso Piave.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Lavori e SFMR[modifica | modifica sorgente]

In previsione dell'attivazione funzionale del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale (SFMR) anche sulla tratta tra Quarto d'Altino e Portogruaro, è previsto lo spostamento della stazione qualche centinaio di metri più a est in direzione Trieste, dove verrà costruita una nuova struttura con annesse numerose facilitazioni quali ampi parcheggi a servizio dei pendolari, rastrelliere per biciclette, fermate dei mezzi pubblici per l'interscambio treno-gomma. L'accordo di programma per la costruzione della nuova stazione è stato siglato, tra il comune e la Regione del Veneto, nell'autunno del 2007. I lavori sono iniziati nell'ottobre del 2009[1] e termineranno dopo 630 giorni[2].

Strutture ed impianti[modifica | modifica sorgente]

Facciata lato campagna della stazione

Il piazzale è dotato di tre binari passanti; fino a qualche anno fa era presente uno scalo merci, la cui area è stata impiegata per un parcheggio, gestito dalla Metropark.

La circolazione dei treni viene gestita tramite un banco di manovra del tipo Apparato centrale elettrico (ACE).

La stazione è dotata di un bar e di un servizio automatico di distribuzione di cibo e bevande. È presente una biglietteria con personale.

Movimento[modifica | modifica sorgente]

La stazione vista da nord (via del Perer)

La stazione è servita dai treni regionali Trenitalia delle relazioni Venezia Santa LuciaPortogruaro e Trieste Centrale – Venezia Santa Lucia.

Il gestore RFI SpA ha assegnato alla stazione la categoria silver, cioè come impianto medio per servizi metropolitani-regionali[senza fonte].

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone dei seguenti servizi:

  • Biglietteria Biglietteria con sportello e automatica
  • Autobus Interscambio Autobus
  • Parcheggio di scambio Parcheggio di scambio
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Bar Bar
  • WC Servizi igienici

Nel piazzale esterno:

  • Edicola Edicola

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il Gazzettino 6 ottobre 2009
  2. ^ L'articolo del Gazzettino del 29 agosto 2009

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

San Donà di Piave-Jesolo
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Venezia TriangleArrow-Left.svg Fossalta di Piave Pfeil links.svg Venezia-Trieste
 (32+786)
Pfeil rechts.svg Ceggia TriangleArrow-Right.svg Trieste