Stazione di Milano Villapizzone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°30′07.27″N 9°09′03.35″E / 45.502019°N 9.15093°E45.502019; 9.15093

Milano Villapizzone
stazione ferroviaria
Stazione Milano Villapizzone latosud.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Milano, via Fusinato[1]
Attivazione 2002
Stato attuale in uso
Linee passante ferroviario di Milano
Tipo stazione in superficie, passante
Binari 6
Suburbana di Milano
Linea S5
Logomi r.svg White dot.svg  Varese
White dot.svg  Gazzada-Schianno-Morazzone
White dot.svg  Castronno
White dot.svg  Albizzate-Solbiate Arno
White dot.svg  Cavaria-Oggiona-Jerago
Logomi r.svg White dot.svg  Gallarate
Logomi r.svg White dot.svg  Busto Arsizio
Logomi r.svg White dot.svg  Legnano
White dot.svg  Canegrate
White dot.svg  Parabiago
White dot.svg  Vanzago-Pogliano
Logomi r.svg White dot.svg  Rho
Logomi r.svg White dot.svg  Rho Fiera Milano Milano linea M1.svg
White dot.svg  Milano Certosa
White dot.svg  Milano Villapizzone
White dot.svg  Milano Lancetti
Logomi r.svg White dot.svg  Milano Porta Garibaldi Milano linea M2.svg Milano linea M5.svg
White dot.svg  Milano Repubblica Milano linea M3.svg
White dot.svg  Milano Porta Venezia Milano linea M1.svg
White dot.svg  Milano Dateo
White dot.svg  Milano Porta Vittoria
White dot.svg  Segrate
Logomi r.svg White dot.svg  Pioltello-Limito
White dot.svg  Vignate
White dot.svg  Melzo
White dot.svg  Pozzuolo Martesana
White dot.svg  Trecella
White dot.svg  Cassano d'Adda
Logomi r.svg White dot.svg  Treviglio
Suburbana di Milano
Linea S6
Logomi r.svg White dot.svg  Novara
Logomi r.svg White dot.svg  Trecate
Logomi r.svg White dot.svg  Magenta
White dot.svg  Corbetta-Santo Stefano Ticino
White dot.svg  Vittuone-Arluno
White dot.svg  Pregnana Milanese
Logomi r.svg White dot.svg  Rho
Logomi r.svg White dot.svg  Rho Fiera Milano Milano linea M1.svg
White dot.svg  Milano Certosa
White dot.svg  Milano Villapizzone
White dot.svg  Milano Lancetti
Logomi r.svg White dot.svg  Milano Porta Garibaldi Milano linea M2.svg Milano linea M5.svg
White dot.svg  Milano Repubblica Milano linea M3.svg
White dot.svg  Milano Porta Venezia Milano linea M1.svg
White dot.svg  Milano Dateo
White dot.svg  Milano Porta Vittoria
White dot.svg  Segrate
Logomi r.svg White dot.svg  Pioltello-Limito
White dot.svg  Vignate
White dot.svg  Melzo
White dot.svg  Pozzuolo Martesana
White dot.svg  Trecella
White dot.svg  Cassano d'Adda
Logomi r.svg White dot.svg  Treviglio

La stazione di Milano Villapizzone è una fermata ferroviaria del passante ferroviario di Milano, sita nell'omonimo quartiere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Milano Villapizzone fu aperta il 30 giugno 2002[2] sul cosiddetto "ramo Certosa" del passante, aperto il 30 maggio 1999[3]. Il nuovo impianto sostituì la vecchia stazione di Milano Bovisa, sita alcune centinaia di metri più ad est, nell'area occupata dalla rampa di accesso alla galleria del passante.

Strutture ed impianti[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a ridosso del nuovo campus universitario del Politecnico di Milano di via La Masa con cui è collegata da un breve tratto pedonale. È prossima anche all'altro nuovo campus di Milano Bovisa - Via Durando, sempre del Politecnico, dove sono alloggiate la Seconda facoltà di Architettura e Disegno Industriale.

La stazione funziona da fermata per la Triennale Bovisa di Milano (TBVS) collocata proprio a ridosso della stazione.

L'impianto è dotato di sei binari passanti, con collegamenti ed un ampio atrio sotterraneo. È di poco precedente al punto di immissione del passante ferroviario nel tracciato sotterraneo. Sono caratteristiche le pensiline, progettate dall'architetto Angelo Mangiarotti, identiche a quelle delle stazioni di Certosa, Rogoredo e Rho Fiera.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita quasi esclusivamente dalle linee S5 (Varese-Milano-Treviglio) ed S6 (Novara-Milano-Treviglio) del servizio ferroviario suburbano di Milano. Durante le ore di punta dei giorni feriali si fermano anche alcuni treni regionali per Bergamo, Arquata Scrivia e Piacenza in una direzione e nell'altra per la stazione di Milano Porta Garibaldi superficie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RFI - Le stazioni oggi in Lombardia
  2. ^ Il Passante si allunga..., in "I Treni" n. 240 (settembre 2002), p. 5.
  3. ^ Passante in crescita, in "I Treni" n. 206 (luglio-agosto 1999), p. 4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano