Stazione di Kanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
JR logo (east).svg Kanda
神田
stazione ferroviaria
JREastKandaStation9063.jpg
Binario della stazione di Kanda
Stato Giappone Giappone
Localizzazione Chiyoda, Tokyo
Attivazione 1919 [[Categoria:Stazioni ferroviarie attivate nel 1919|JR logo (east).svg Kanda]]
Stato attuale In uso
Linee JR East

Linea Chūō
Linea Chūō-Sōbu
Linea Keihin-Tōhoku

Linea Yamanote

Tokyo Metro
Subway TokyoGinza.png Linea Ginza

Tipo Stazione su viadotto e sotterranea, passante
Binari 8

La stazione di Kanda (神田駅 Kanda-eki?) è una stazione ferroviaria di Tokyo, si trova a Chiyoda. È servita sia dalle linee ferroviarie JR di superficie che dalla metropolitana di Tokyo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione aprì il 1º marzo 1919 quando la linea principale Chūō venne estesa dalla stazione di Manseibashi situata fra Kanda e Ochanomizu a quella di Tokyo.[1]

I binari della linea principale Tōhoku, ora in uso dalle linee Keihin-Tōhoku e Yamanote, furono estesi dalla stazione di Akihabara a Kanda e quindi a Tokyo il 1º novembre 1925.[2] Questa estensione permise il completamento dell'anello della linea Yamanote.

L'apertura della stazione della metropolitana toccò il 21 novembre 1931. In questa data la metropolitana chiuse la stazione temporanea di Manseibashi e fece di Kanda il nuovo capolinea. Con l'estensione del 1932 fino a Mitsukoshimae, Kanda divenne una stazione intermedia.[3]

Per far arrivare il Tōhoku Shinkansen da Ueno fino a Tokyo, fu necessario utilizzare lo spazio occupato da due dei binari della linea Tōhoku. Ciò tuttavia comportò dei problemi di capacità della linea, e sono in corso i lavori per la linea Tōhoku Jūkan, un viadotto che permetterà di portare entro il 2013 i binari nuovamente fino a Tokyo.[4][5]

Linee[modifica | modifica sorgente]

Treni[modifica | modifica sorgente]

JR logo (east).svg East Japan Railway Company
Linea Chūō
Linea Chūō-Sōbu
Linea Keihin-Tōhoku
Linea Yamanote

Metropolitana[modifica | modifica sorgente]

Tokyo Metro
Subway TokyoGinza.png Tokyo Metro Linea Ginza

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Kanda consiste in due stazioni separate che formano un interscambio. La stazione sopraelevata è operata dalla JR East, mentre quella sotterranea dalla Tokyo Metro. Sebbene sia presente l'interscambio, essendo la gestione delle due sezioni differenti, i passeggeri devono uscire e quindi rientrare dai varchi di accesso.

Binari JR East sopraelevati[modifica | modifica sorgente]

1 Linea Keihin-Tōhoku per Shinagawa, Yokohama e Ōfuna
2 Linea Yamanote per Tokyo, Shinagawa, e Shibuya
3 Linea Yamanote per Ueno, Sugamo, Ikebukuro e Shinjuku
5 Linea Keihin-Tōhoku per Ueno, Akabane e Ōmiya
5 Linea Chūō Rapida per Tokyo
6 Linea Chūō Rapida per Shinjuku, Tachikawa, Hachiōji, e Ōme (via linea Ōme)

Binari Tokyo Metro sotterranei[modifica | modifica sorgente]

1 Subway TokyoGinza.png Linea Ginza per Ginza e Shibuya
2 Subway TokyoGinza.png Linea Ginza per Ueno e Asakusa

Stazioni adiacenti[modifica | modifica sorgente]

« Servizio »
Linea Yamanote
Tokyo - Akihabara
Linea Keihin-Tōhoku
Tokyo Locale Akihabara
Il rapido non ferma
Linea Chūō Rapida
Tokyo Tutti i treni Ochanomizu
Linea Ginza
Mitsukoshimae - Suehirochō

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (JA) Tetsu Ishino et al., Teishajō Hensen Daijiten - Kokutetsu JR Hen, vol. II, Tokyo, JTB Corporation, 1998, p. 173, ISBN 4533029809.
  2. ^ (JA) Tetsu Ishino et al., Teishajō Hensen Daijiten - Kokutetsu JR Hen, vol. II, Tokyo, JTB Corporation, 1998, p. 387, ISBN 4533029809.
  3. ^ (JA) 開業の経過 (Tokyo Metro). URL consultato il 22 novembre 2008.
  4. ^ An Interview with the President on JR East website, retrieved 2009-05-13
  5. ^ JR East Annual report 2007 on JR East website, retrieved 2009-05-13

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]