Stazione di Hamburg Hauptbahnhof

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hamburg Hauptbahnhof
stazione ferroviaria
Hamburg hbf1.JPG
Stato Germania Germania
Localizzazione Amburgo, Hachmannplatz 16
Attivazione 1906
Stato attuale in uso
Tipo stazione in rilevato, passante, di diramazione
Binari 12

La stazione di Hamburg Hauptbahnhof è la principale stazione ferroviaria della città tedesca di Amburgo. È stata aperta nel 1906 per sostituire 4 stazioni terminali. Hamburg Hauptbahnhof è gestito da Stazione di DB & Service. Con una media di 450.000 passeggeri al giorno, la stazione è il più attivo in Germania e dopo la Gare du Nord di Parigi, il secondo più trafficato d'Europa.

La stazione è una stazione attraverso con piattaforme dell'isola ed è un importante nodo di trasporto, che collega treni a lunga percorrenza, come gli Intercity-Express alcune linee, la rete metropolitana di Amburgo metropolitana di Amburgo e S-Bahn. È situato nel centro della città, nel quartiere Hamburg-Mitte. Una parte dell'edificio è un centro commerciale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni di Amburgo nel 1880:* blu = Berlino * Stazione verde = Klostert (h) * Stazione rosa = Lubecca * Stazione rosso = Venlo (-Amburgo) Stazione
1870: treno passeggeri sulla linea di comunicazione per Venloer Bahnhof nella strada di fronte al Berliner Bahnhof

Prima stazione centrale di oggi è stato aperto, Amburgo aveva diverse stazioni minori dislocati in tutto il centro della città. La prima linea ferroviaria (tra Amburgo e Bergedorf) è stato inaugurato il 5 maggio 1842, guarda caso lo stesso giorno il "grande fuoco" (in tedesco Der große Marca) rovinato la maggior parte del centro storico della città. Le stazioni erano (ognuno di loro solo poche centinaia di metri di distanza dagli altri):

  • Berliner Bahnhof (1846), che si trova nel luogo in cui il Deichtorhallen si trova oggi, sulla riva destra del fiume Elba, capolinea della linea a Berlino
  • Lübecker Bahnhof (1865), capolinea della linea a Lubecca
  • Klosterthor Bahnhof (1866), all'estremità orientale della Hamburg-Altona linea di collegamento
  • Venloer Bahnhof (1872), dal 1892 denominato "Hannoverscher Bahnhof", sulla linea attraverso fiume Elba, a Harburg divisi nelle linee di Venlo e Hannover

Le linee di comunicazione tra le stazioni in parte sono state costruite nelle piazze e nelle strade, in via provvisoria. Dopo la decisione di creare una stazione comune per tutte le linee, è stato organizzato un concorso nel 1900. Costruita fra il 1902 al 1906, l'Hamburg Hauptbahnhof è stato progettato dall'architetto Heinrich architetti Reinhardt e Georg Süßenguth, sul modello della macchina Galerie des da Louis Beroud della Esposizione Universale del 1889 a Parigi. [3] L'imperatore tedesco Guglielmo II ha dichiarato la prima bozza come "semplicemente orribile", ma la seconda versione è stata poi costruita. L'imperatore personalmente cambiato gli elementi di stile Art Nouveau in stile neo-rinascimentale, dando la stazione di una fortificazione come personaggio. [4] La stazione è stata aperta per la visita il 4 dicembre 1906, il primo treno arrivò il giorno dopo, e in programma dei treni è iniziato il 6 dicembre 1906.

Durante la seconda guerra mondiale il 9 novembre 1941, la stazione è stata colpita gravemente dai bombardamenti alleati. Diverse aree deve essere ricostruito completamente, come il controllo dei bagagli e le biglietterie orientali. Una delle torri di clock è stata distrutta nel 1943.

Dal 1985 al 1991 la stazione è stata rinnovata.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Fermata della S-Bahn (direzione est)

Hamburg Hauptbahnhof è 206 m (676 ft), 135 m (443 ft) di larghezza e 37 m (121 piedi) di altezza. Dispone di 8.200 m2. Superficie in locazione e 27.810 m2 in totale. I campanili dell'edificio della stazione sono 45 m, e gli orologi hanno un diametro di 2,2 m. Adiacente l'edificio della stazione, la sala traccia è costruito in ferro e vetro e si estende le piattaforme della linea principale e due S-Bahn tracce. Le piattaforme sono raggiungibili da due ponti a livello della strada, uno ad ogni estremità della sala pista, dal ponte a nord sulle scale e ascensori, dal ponte sud da scale mobili. Altri due S-Bahn tracce e le tracce della metropolitana sono in un sistema di tunnel collegati.

Il Wandelhalle (Promenade Hall) nella costruzione della stazione è un piccolo centro commerciale con orari di apertura prolungati. È stato costruito nel 1991 in occasione del rinnovo del fascio di costruzione. Si trova sul ponte nord e comprende ristoranti, negozi di fiori, chioschi, una farmacia, centri di servizio e molto altro ancora. Il piano superiore dispone anche di una galleria che circonda la sala.

Dal 2008, nel tentativo di disperdere i trafficanti di droga e gli utenti della zona, la Deutsche Bahn ha suonato musica classica come Vivaldi Le quattro stagioni. Secondo il giornale Hamburger Abendblatt tedesca è un successo.

Treni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008, 720 treni regionali e di lunga percorrenza, e di 982 S-Bahn servita dalla stazione al giorno. C'erano 6 piattaforme per le linee principali.

Lunga distanza[modifica | modifica wikitesto]

Hamburg Hauptbahnhof è una delle più grandi stazioni nel nord della Germania e si collega la Danimarca con l'Europa centrale. Ci sono linee InterCityExpress permanenti a Berlino, Francoforte (Main), continuando a Stoccarda e Monaco, e Brema, continuando a regione della Ruhr e di Colonia. Per collegare i treni ICE nord Amburgo con Aarhus e Copenaghen in Danimarca e Kiel, nello Schleswig-Holstein. Ci sono anche diversi InterCity-EuroCity e-passeggeri collegamenti ferroviari. La stazione è un hub per i viaggi internazionali, e tutti i passeggeri da e per la Scandinavia deve cambiare ad Amburgo (tranne quando si utilizza i treni notturni).

Le righe seguenti connettersi alla stazione:

  • Berlino-Amburgo ferroviaria
  • Hannover-Amburgo ferroviaria
  • Wanne-Eickel-Amburgo ferroviaria (a Brema e della Ruhr)
  • Abbassare Elbe ferroviaria
  • Lubecca-Amburgo ferroviaria
  • Amburgo-Altona linea di collegamento (connessione a Amburgo-Altona-Kiel ferrovia)
Treni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono RegionalExpress numerosi e servizi Regionalbahn per Schleswig-Holstein, Bassa Sassonia, Meclemburgo-Pomerania occidentale e Brema.

S-Bahn e metropolitana[modifica | modifica wikitesto]

Fermata della S-Bahn (direzione ovest). Si può notare un convoglio dell'AKN Eisenbahn

Oltre ai interurbani servizi ferroviari, l'Hauptbahnhof è anche l'intersezione centrale per due dei tre sistemi di trasporto rapido della città: Amburgo S-Bahn (ferrovia urbana) e Amburgo U-Bahn (rete della metropolitana). La S-Bahn piattaforme si trovano all'interno della stazione stessa (piattaforme 3 e 4, in direzione est a Barmbek, Harburg e Bergedorf) e in un tunnel separato, adiacente l'edificio della stazione (piattaforme 1 e 2, in direzione ovest a Altona, Wedel e Eidelstedt).

Articolo principale per la metropolitana:Hauptbahnhof Nord (metropolitana di Amburgo) e Hauptbahnhof Süd (metropolitana di Amburgo)

La U-Bahn è suddiviso in due stazioni: Hauptbahnhof Süd (sud) e servire le linee U1 e U3. Questa parte della stazione era stata inclusa nella pianificazione 1900 per la nuova stazione (per la costruzione della metropolitana ha iniziato nel 1906, l '"anello" è stato aperto nel 1911). Fino al 1960, questa stazione è stato chiamato semplicemente Hauptbahnhof senza alcun suffisso. Dall'inizio fino alla fine del 1943, c'erano due linee: l'anello originale e la diramazione che porta a sud-est Rothenburgsort quali tracce è stata distrutta a causa della seconda guerra mondiale e non è mai stato ricostruito.

La stazione Hauptbahnhof Nord (nord) serve la linea U2, ma solo con le due gallerie centrali (su quattro). Le due gallerie esterne sono state costruite in anticipo per una futura linea U4 (che non è mai stata costruita) e sono attualmente utilizzati per l'installazione di arti visive.

Vicinato[modifica | modifica wikitesto]

La stazione si trova nel centro della città nel quartiere Hamburg-Mitte. Direttamente Nelle vicinanze si trovano il teatro Deutsches Schauspielhaus nel quartiere di St. Georg, uno stato di proprietà teatro, la Kunsthalle di Amburgo, una galleria d'arte, e il Museum für Kunst und Gewerbe di Amburgo, un museo di arti applicate. Il municipio di Amburgo è in fondo alla via degli acquisti Mönckebergstraße.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]