Starnuto riflesso fotico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Lo starnuto riflesso fotico, anche noto come fotoptarmosi o sindrome ACHOO (dall'acronimo inverso in lingua inglese Autosomal dominant Compelling Helio-Ophthalmic Outburst) è una condizione genetica a trasmissione autosomica dominante caratterizzata da parossismi di starnuto in seguito all'esposizione a forti fonti di luce[1][2].

Epidemiologia e cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La sindrome era nota già al tempo degli antichi greci e Aristotele ne fece menzione in alcune sue opere[3]. Riguarda quasi il 15-35% della popolazione.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Si ritiene che la sindrome possa essere causata da un'alterazione della vie nervose che collegano il collicolo superiore alla porzione contenuta nel mesencefalo del nucleo del nervo trigemino[4]. Altri ricercatori sostengono che le cause siano da imputarsi a una maggiore attivazione della corteccia visiva, correlata con l'attivazione del lobo dell'insula e dell'area somestesica secondaria[5].

Clinica[modifica | modifica wikitesto]

Il paziente presenta parossismi di starnuto quando passa dall'oscurità a una luce sufficientemente forte oppure a quella del sole: si parla in questo caso anche di riflesso eliociliosternuteogenico.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ WR. Collie, RA. Pagon; JG. Hall; MH. Shokeir, ACHOO syndrome (autosomal dominant compelling helio-ophthalmic outburst syndrome). in Birth Defects Orig Artic Ser, vol. 14, 6B, 1978, pp. 361-3, PMID 728575.
  2. ^ JM. García-Moreno, MD. Páramo; MC. Cid; G. Navarro; MA. Gamero; M. Lucas; G. Izquierdo, Autosomal dominant compelling helio-ophthalmic outburst syndrome (photic sneeze reflex). Clinical study of six Spanish families. in Neurologia, vol. 20, nº 6, pp. 276-82, PMID 16007510.
  3. ^ JM. García-Moreno, Photic sneeze reflex or autosomal dominant compelling helio-ophthalmic outburst syndrome. in Neurologia, vol. 21, nº 1, pp. 26-33, PMID 16525923.
  4. ^ D. Hydén, S. Arlinger, On light-induced sneezing. in Eye (Lond), vol. 23, nº 11, novembre 2009, pp. 2112-4, DOI:10.1038/eye.2009.165, PMID 19575036.
  5. ^ N. Langer, G. Beeli; L. Jäncke, When the sun prickles your nose: an EEG study identifying neural bases of photic sneezing. in PLoS One, vol. 5, nº 2, 2010, pp. e9208, DOI:10.1371/journal.pone.0009208, PMID 20169159.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina