Star Wars: Demolition

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Wars: Demolition
Sviluppo Luxoflux
Pubblicazione LucasArts, Activision
Data di pubblicazione PlayStation:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 12 novembre 2000
Dreamcast:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 19 novembre 2000
Genere Azione, simulatore di guida
Tema fantascienza
Modalità di gioco giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma PlayStation, Dreamcast
Fascia di età ESRB: T
Periferiche di input gamepad

Star Wars: Demolition è un videogioco diffuso principalmente per la console Playstation One, ambientato nell'immaginario universo di Guerre stellari.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si basa su vari combattimenti tra veicoli in molti luoghi di battaglia ed ha quattro modalità di gioco: battle (battaglia), tournment (torneo), high stakes (classifica) e hunt "a" droid (cattura droidi).

Personaggi disponibili[modifica | modifica wikitesto]

  • Vade Vox
  • Darth Maul (all'inizio da sbloccare)
  • Lobot (all'inizio da sbloccare)
  • Bossk (all'inizio da sbloccare)
  • Malakili (all'inizio da sbloccare)
  • Wittin (all'inizio da sbloccare)
  • Puguis (all'inizio da sbloccare)
  • Tamtel Skreej (all'inizio da sbloccare)
  • Kuagga
  • Aurra Sing
  • General Otto
  • Tia and Jea
  • Boba Fett

Pianeti e luoghi di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]