Star Spangled War Stories

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Spangled War Stories
fumetto
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Editore DC Comics
1ª edizione novembre 1952 – febbraio/marzo 1977
Periodicità mensile
Rilegatura spillato
Generi guerra, avventura

Star-Spangled War Stories fu il titolo di una serie a fumetti che narrava le storie di personaggi e avventure di guerra. Tra le storie pubblicate in questo fumetto vi fu "Mlle. Marie" dello scrittore-editore Robert Kanigher e dell'artista Jerry Grandenetti, riguardante un combattente della resistenza francese durante la seconda guerra mondiale, debuttante nel n. 84 (agosto 1954); ci furono poi "The War that Time Forgot", "Enemy Ace" e "The Unknown Soldier".

Storia di pubblicazione[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente, Star Spangled War Stories fu un ri-titolamento di Star-Spangled Comics, e continuò la numerazione dal precedente fumetto dal numero 131. Questo durò fino al n. 133, quando la DC Comics rinnovò la numerazione dal n. 3 - anche se c'erano già tre numeri prima di quello. Infine risultò che c'erano due fumetti separati numerati come Star Spangled War Stories n. 132, uno pubblicato nel 1952 e uno pubblicato nel 1967.

Star Spangled War Stories fu pubblicato per altri 200 numeri fino al 1977. La serie terminò con il n. 204. Con il n. 205, la numerazione continuò sotto il titolo di The Unknown Soldier.

Creatori associati a Star Spangled War Stories[modifica | modifica sorgente]

Scrittori che lavorarono a Star Spangled War Stories inclusero Kanigher (editore) e David Micheline, Ed Herron, Bill Finger e Bob Haney. Tra gli artisti che contribuirono vi furono Neal Adams, Ross Andru, Gene Colan, Mort Drucker, Mike Esposito, Russ Heath, Carmine Infantino, Bernard Krigstein, Joe Kubert, Leonard Starr e Curt Swan.

Awards[modifica | modifica sorgente]

La serie vinse l'Alley Award nel 1966 per il "Miglior Fumetto di Guerra".

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]