Standard Operating Procedure - La verità dell'orrore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Standard Operating Procedure - La verità dell'orrore
Titolo originale Standard Operating Procedure
Paese di produzione USA
Anno 2008
Durata 119 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Errol Morris
Sceneggiatura Errol Morris
Fotografia Robert Chappell e Robert Richardson
Montaggio Andy Grieve, Steven Hathaway e Dan Mooney
Musiche Danny Elfman
Scenografia Steve Hardie e John M. Kelly
Premi

Standard Operating Procedure - La verità dell'orrore (Standard Operating Procedure) è un film documentario del 2008 diretto da Errol Morris. Il film esplora il significato delle fotografie scattate dalla polizia militare degli Stati Uniti presso la prigione di Abu Ghraib alla fine del 2003, il cui contenuto rivelò la tortura e gli abusi dei suoi prigionieri ad opera di soldati degli Stati Uniti e successivamente portò a uno scandalo pubblico.

Intervistati[modifica | modifica wikitesto]

  • Janis Karpinski, Brigadier General, 800th MP Brigade
  • Tim Dugan, Civilian interrogator, CACI Corps
  • Sabrina Harman, Sergente, Polizia Militare
  • Lynndie England, Soldato di Prima Classe, Polizia Militare
  • Javal Davis, Sergente, Polizia Militare
  • Megan Ambuhl Graner, specialista, Polizia Militare
  • Jeremy Sivits, specialista, Polizia Militare
  • Brent Pack, Agente Speciale dell'esercito,CID
  • Ken Davis, Sergente, Polizia Militare
  • Tony Diaz, Sergente, Polizia Militare
  • Jeffrey Frost, Specialista, Polizia Militare
  • Roman Krol, Specialist, Intelligence Militare

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema