Stadio del ghiaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo stadio del ghiaccio, o palazzetto del ghiaccio, è un'arena sportiva indoor atta a ospitare solitamente le partite di hockey su ghiaccio. Nei Paesi nordamericani, quali gli Stati Uniti o il Canada, ove l'hockey su ghiaccio è sport nazionale, spesso tali arene (dette ice hockey venues) nel periodo non invernale sono adattate ad ospitare incontri di pallacanestro, divenendo così degli stadi multifunzionali (multi-purpose stadium in lingua inglese).

Principali stadi del ghiaccio[modifica | modifica sorgente]

Canada[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti[modifica | modifica sorgente]

Germania[modifica | modifica sorgente]

Repubblica Ceca[modifica | modifica sorgente]

Russia[modifica | modifica sorgente]

Svezia[modifica | modifica sorgente]

Svizzera[modifica | modifica sorgente]

Italia[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Il campo da gioco[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Campo da hockey su ghiaccio.

Il campo da hcokey può essere lungo dai 50 ai 76 m e largo dai 18 ai 33,50 m. Le porte, larghe 1,83 m ed alte 1,22, sono poste ad almeno due metri dalla spalla posteriore del rettangolo (ma con vertici arrotondati) di gioco, il quale è rivestito da un bordo di assi di legno, infatti il gioco si svolge anche dietro le porte stesse.

Sul ghiaccio sono tracciate, oltre alla linea di centro campo, due linee blu delimitanti la zona d'attacco e di difesa poste a 9,14 m dal fondo e quattro cerchi, all'interno di tali aree, denominati end zone ove si tengono gli ingaggi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) January 27th, 2010 Montreal, QP @ Centre Bell
  2. ^ (EN) "Detroit suddenly in fight to fill Joe Louis Arena"

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio