Stadio Léopold Sédar Senghor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Léopold Sédar Senghor
Stade Léopold Sédar Senghor.jpg
Informazioni
Stato Template:Senegal
Ubicazione Route de l’Aéroport de Yoff
Dakar
Tel. +221.827.17.80
Inizio lavori 1985
Inaugurazione 31 ottobre 1985
Struttura Pianta Ovale
Pista d'atletica Presente
Uso e beneficiari
Calcio Jeanne d'Arc Jeanne d'Arc
Capienza
Posti a sedere 60.000
 

Lo Stadio Léopold Sédar Senghor, precedentemente chiamato Stade de l'Amitié è situato a Dakar in Senegal, sulla la strada che accompagna verso l'omonimo aeroporto internazionale della città. Ospita le partite casalinghe della locale squadra di calcio, l'ASC Jeanne d'Arc.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La strutturà è stata inaugurata, il 31 ottobre 1985, dal presidentente Abdou Diouf.

Originariamente chiamato Stade de l'Amitié (Stadio dell'Amicizia), è stato ribattezzato, nel 2001. La nuova denominazione rende omaggio a Léopold Sédar Senghor scrittore, poeta e statista senegalese.

Nel 1992 ha ospitato, assieme allo Stadio Aline Sitoe Diatta di Ziguinchor, la Coppa delle Nazioni Africane 1992 vinta dalla nazionale di calcio della Costa d'Avorio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio è a pianta ovale ed è capace di ospitare 60.000 spettatori.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della sua rielezione, in questo stadio, il presidente Abdoulaye Wade ha prestato giuramento il 3 aprile 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stadio Léopold Sédar Senghor visto dall'autostrada

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sede della Finale della Coppa d'Africa Successore
Stadio 5 Juillet 1962 1992 Stade El Menzah