Stéphanie de Lannoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stéphanie
Stéphanie
Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo
Stemma
Nome completo Contessa Stéphanie Marie Claudine Christine de Lannoy
Nascita Ronse, Fiandre Orientali, Belgio, 18 febbraio 1984
Padre Conte Philippe de Lannoy
Madre Alix della Faille de Leverghem
Consorte Guglielmo, Granduca Ereditario di Lussemburgo

Principessa Stéphanie, Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo (nata Contessa Stéphanie Marie Claudine Christine de Lannoy; Renaix, 18 febbraio 1984), è la moglie del Principe Guglielmo, Granduca Ereditario di Lussemburgo ed è destinata a diventare, come sua consorte, la Granduchessa di Lussemburgo quando suo marito succederà al trono. Si è fidanzata con il Granduca Ereditario il 26 aprile 2012 e lo ha sposato, con una cerimonia civile, venerdì, 19 ottobre 2012, diventando Principessa di Lussemburgo, Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo, Principessa Ereditaria di Nassau, Principessa di Borbone-Parma con il trattamento di altezza reale.

Trattamenti di
La Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo
Stemma
Trattamento di cortesia Sua Altezza Reale
Trattamento colloquiale Vostra Altezza Reale
Trattamento alternativo Ma'am
I trattamenti d'onore

Infanzia[modifica | modifica sorgente]

La Principessa Stéphanie di Lussemburgo è nata il 18 febbraio 1984 a Ronse nella Provincia delle Fiandre Orientali. È la più giovane delle figlie femmine del Conte Philippe de Lannoy e Alix della Faille de Leverghem (1941-2012).[1] Ha sette fratelli e sorelle. È cresciuta nel palazzo di famiglia, il Castello d'Anvaing.

Il Casato di Lannoy risale alla nobiltà del XIII secolo dell'Hainaut, i suoi membri si distinsero nel comando militare e negli affari di stato. Questi discendenti da Charles de Lannoy, il vincitore di Pavia detengono il titolo imperiale di conte/contessa dal 1526.[2] Stéphanie discende, attraverso il ramo cadetto dei signori di Motterie, dal primo membro noto della famiglia, Baudouin de Laval, che morì intorno al 1301, che ebbe il suo floruit a Lille. Dall'inizio del XIX secolo i suoi antenati sono di solito stati anche borgomastri di Anvaing. La nonna paterna di Stéphanie, la Principessa Beatrice de Ligne (1898-1982), era una figlia di Ernesto, X Principe di Ligne, capo di una delle famiglie storicamente più potenti del Belgio. I nonni materni di Stéphanie, Harold della Faille de Leverghem and Madeleine de Brouchoven de Bergeyck, erano anche membri della nobiltà titolata del Belgio appartenendo, respettivamente, ad una famiglia baroniale e ad una comitale.

La Granduchessa Ereditaria ha frequentato la scuola in lingua olandese Sancta Maria de Ronse, per poi trasferirsi in Francia per continuare la sua educazione al Collège Saint-Odile. È ritornata a Bruxelles per studiare presso le suore dell'Institut de la Vierge-Fidèle. Si è trasferita a Mosca dove ha studiato lingua e letteratura russa. La Contessa si è specializzata in filologia tedesca a Louvain-la-Neuve e ha anche conseguito una laurea magistrale a Berlino. Durante il programma del suo master, ha svolto un tirocinio presso L'Agence wallonne à l'Exportation (Walloon Exportation Agency) a Berlino.

La Granduchessa Ereditaria parla francese, olandese, inglese, tedesco e russo.[3] Si interessa di musica, lingue straniere e sport come il nuoto o lo sci.

Fidanzamento[modifica | modifica sorgente]

Il Granduca Ereditario e la Contessa si sono frequentati per circa due anni prima del loro fidanzamento. Il fidanzamento ufficiale è stato annunciato il 26 aprile 2012. Lontani cugini, condividono diverse discendenze dal feldmaresciallo austriaco Charles Marie Raymond, Duca di Arenberg.[4] Una volta sposato Guglielmo, Stéphanie è diventata una delle tre consorti di principi ereditari appartenenti a casate regnanti europee, ad essere discendente da una famiglia nobile. Le altre due sono la Contessa Mathilde d'Udekem d'Acoz, attuale Regina del Belgio, la Duchessa Sophie in Baviera, attuale Principessa Ereditaria del Liechtenstein.

Nozze[modifica | modifica sorgente]

La Contessa Stephanie ed il Granduca Ereditario si sono sposati civilmente al Castello di Colmar-Berg, il 19 ottobre 2012.

Le nozze religiose hanno avuto luogo il 20 ottobre 2012 nella Cattedrale di Nostra Signora a Lussemburgo .[5] La sposa indossava un abito disegnato da Elie Saab e la tiara della famiglia Lannoy.

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • 18 febbraio 1984 – 19 ottobre 2012: Contessa Stéphanie Marie Claudine Christine de Lannoy
  • 20 ottobre 2012 – attualmente: Sua Altezza Reale Principessa Stéphanie, La Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo

Il suo titolo per intero è: Sua Altezza Reale Principessa Stéphanie Marie Claudine Christine, Granduchessa Ereditaria di Lussemburgo, Principessa Ereditaria di Nassau, Principessa di Borbone-Parma, Contessa de Lannoy.

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Contessa Stéphanie de Lannoy Padre:
Conte Philippe de Lannoy
Nonno paterno:
Conte Paul de Lannoy
Bisnonno paterno:
Conte Philippe de Lannoy
Trisnonno paterno:
Conte Charles de Lannoy
Trisnonna paterna:
Marie du Parc
Bisnonna paterna:
Rosalie de Beeckman du Vieusart
Trisnonno paterno:
Barone Albert de Beeckman du Vieusart
Trisnonna paterna:
Contessa Bathilde d'Oultremont de Wégimont
Nonna paterna:
Principessa Marie de Ligne
Bisnonno paterno:
Ernest, X Principe de Ligne
Trisnonno paterno:
Principe Henri de Ligne
Trisnonna paterna:
Marie de Talleyrand-Périgord
Bisnonna paterna:
Marguerite de Cossé-Brissac
Trisnonno paterno:
Gabriel de Cossé-Brissac, Marchese de Brissac
Trisnonna paterna:
Jeanne Say
Madre:
Alix della Faille de Leverghem
Nonno materno:
Jonkheer Harold della Faille de Leverghem
Bisnonno materno:
Jonkheer Gustave della Faille de Leverghem
Trisnonno materno:
Jonkheer Alexandre della Faille de Leverghem
Trisnonna materna:
Marie Mols
Bisnonna materna:
Isabelle de Meester
Trisnonno materno:
Léopold de Meester
Trisnonna materna:
Nidia de Coussemaker
Nonna materna:
Jonkvrouw Madeleine de Brouchoven de Bergeyck
Bisnonno materno:
Conte Louis de Brouchoven de Bergeyck
Trisnonno materno:
Conte Florimond de Brouchoven de Bergeyck
Trisnonna materna:
Alix de Brouchoven de Bergeyck
Bisnonna materna:
Marie Louise Moretus Plantin
Trisnonno materno:
Jonkheer René Moretus
Trisnonna materna:
Louise de Theux de Meylandt et Montjardin

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau
— [6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bride's mother dies two months before Luxembourg royal wedding in Hello (magazine), 27 agosto 2012. URL consultato il 2 settembre 2012.
  2. ^ Enache, Nicolas. La Descendance de Marie-Therese de Habsburg. ICC, Paris, 1996. page 681, note #89. French.
  3. ^ Fairytale wedding in Luxembourg
  4. ^ Détails on "Noblesse & Royautés"
  5. ^ Noblesse et Royautés, "Mariage princier au Luxembourg : 20 octobre 2012"
  6. ^ Noblesse et Royautés, Inthronisation of Willem-Alexander of the Netherlands, Photo

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]