Srđan Pavlov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Srđan Pavlov
Srdjan Pavlov - Kapfenberger SV (quer).jpg
Dati biografici
Nazionalità Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Serbia Serbia (dal 2006)
Altezza 190 cm
Peso 90 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Blau-Weiss Linz Blau-Weiß Linz
Carriera
Squadre di club1
2003-2006 Rudar Kostolac 52 (25)
2006-2008 Köflach 11 (4)
2008 Leoben Leoben 19 (5)
2009-2011 Kapfenberger Kapfenberger 43 (11)
2012 Sturm Graz Sturm Graz 3 (0)
2012- Blau-Weiss Linz Blau-Weiß Linz 10 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 ottobre 2012

Srđan Pavlov (Kostolac, 28 gennaio 1984) è un calciatore serbo, attaccante del Blau-Weiß Linz.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Segna il primo gol con il Leoben il 25 luglio 2008 nella vittoria fuori casa per 1-2 contro l'Austria Vienna II, dove apre le marcature al 20'.[1] Gioca l'ultima partita con il Leoben l'11 novembre 2008 nella vittoria casalinga per 2-0 contro il Grödig, dove mette a segno il gol del definitivo 2-0.[2]

Debutta con il Kapfenberger il 21 febbraio 2009 nella sfida vinta in casa per 2-1 contro l'Austria Kärnten.[3] Segna il primo gol con i nuovi compagni nella giornata successiva, il 28 febbraio, nella vittoria fuori casa per 1-3 contro lo Sturm Graz, partita in cui è il primo marcatore al 45'.[4] Segna l'ultimo gol con il Kapfenberger il 19 aprile 2011 nella vittoria fuori casa per 0-2 contro il First Vienna in coppa, dove è ancora lui il primo marcatore.[5] Gioca l'ultima partita con il Kapfenberger il 17 dicembre 2011 nella sconfitta fuori casa per 0-1 contro il Wacker Innsbruck.[6]

Debutta con lo Sturm Graz l'11 febbraio 2012 nella partita vinta in casa per 1-0 contro il Mattersburg.[7] Gioca l'ultima partita con lo Sturm Graz il 14 aprile 2012 nel pareggio interno per 2-2 contro il Red Bull Salisburgo.[8]

Debutta con il Blau-Weiß Linz il 3 agosto 2012 nella partita persa in casa per 0-1 contro il Lustenau, in cui subentra al 46' a Svetozar Nikolov.[9] Segna il primo gol con i nuovi compagni il 6 agosto 2012 nel pareggio fuori casa per 2-2 contro la sua ex squadra, il Kapfenberger, in cui mette a segno il momentaneo 1-1 per poi uscire all'81 al posto di Harun Sulimani.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Austria Vienna II 1-2 Leoben, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  2. ^ Leoben 2-0 Grödig, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  3. ^ Kapfenberger 2-1 Austria Kärnten, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  4. ^ Sturm Graz 1-3 Kapfenberger, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  5. ^ First Vienna 0-2 Kapfenberger, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  6. ^ Kapfenberger 0-1 Wacker Innsbruck, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  7. ^ Sturm Graz 1-0 Mattersburg, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  8. ^ Sturm Graz 2-2 Salisburgo, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  9. ^ Blau-Weiß Linz 0-1 Lustenau, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  10. ^ Kapfenberger 2-2 Blau-Weiß Linz, Soccerway.com. URL consultato il 30 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]