Spy Kids 4 - È tempo di eroi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spy Kids 4 - È tempo di eroi
Titolo originale Spy Kids: All the Time in the World
Paese di produzione USA
Anno 2011
Durata 89 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, commedia, avventura
Regia Robert Rodriguez
Soggetto Robert Rodriguez
Sceneggiatura Robert Rodriguez
Fotografia Robert Rodriguez
Montaggio Robert Rodriguez
Effetti speciali Hybride Technologies, K.n.b. efx Group Inc.
Musiche Carl thiel, Robert Rodriguez
Scenografia Robert Rodriguez
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Spy Kids 4 - È tempo di eroi (Spy Kids: All the Time in the World) è un film del 2011 diretto da Robert Rodriguez, ed è il quarto della serie di film Spy Kids. È stato pubblicato negli Stati Uniti d'America il 19 agosto 2011, nella serie oltre a nuovi personaggi tornano anche Alexa Vega (Carmen Cortez), Daryl Sabara (Juni Cortez) e Danny Trejo (Isador "Machete" Cortez) già noti nelle serie precedenti di Spy Kids.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marissa, spia dell'OSS e zia delle ex-Spy Kids Carmen e Juni Cortez, si dimette quando nasce sua figlia per dedicarsi a lei, agli altri due bambini ed al marito che vorrebbe sfondare con un proprio programma televisivo "cacciatore di spie". Quando un vecchio nemico minaccia di distruggere il mondo, Marissa è costretta a tornare al lavoro, ma questa volta con l'aiuto dei suoi figli.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La produzione ufficiale del film fu ufficialmente annunciata il 25 settembre 2009, sei anni dopo la produzione di Missione 3D - Game Over[1]. La sceneggiatura fu completata da Robert Rodriguez nel dicembre del 2009[2], il titolo fu ufficialmente rivelato il 24 marzo 2010 e le riprese iniziarono nel mese di ottobre 2010[3]. Il teaser trailer è stato rilasciato il 26 maggio 2011 con Kung Fu Panda 2 e il 3 giugno 2011 con X-Men - L'inizio.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è arrivato in Italia direttamente in TV, venendo trasmesso il 13 aprile 2013 su Italia 1, ottenendo 1.766.000 telespettatori con uno share del 7,12%.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Brendon Connelly, Dimension Confirm Details of Scream 4, Spy Kids 4, An American Werewolf in London Redux and More, /Film, 25-09-2009.
  2. ^ (EN) Brendon Connelly, Robert Rodriguez Sequel Log-Jam: More Machete, Sin City 2 and Spy Kids Reboot, /Film, 21-12-2009.
  3. ^ (EN) Mike Moody, 'Spy Kids 4' to be released August 2011, Digital Spy, 24-03-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema