Spot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine spot (da un termine inglese) può rivestire vari significati:

  • spot pubblicitario, breve messaggio pubblicitario (uno "spot radiofonico" o uno "spot televisivo")
  • SPOT, acronimo di Satellite Per l'Osservazione della Terra
  • spot, nel gergo surfistico (o di sport analoghi), un (buon) luogo dove poter praticare tale sport
  • La misurazione della luce denominata "spot", nelle macchine fotografiche - la memorizzazione di un dato valore esposimetrico all'interno dell'inquadratura. Di solito tale misurazione viene effettuata al centro dell'inquadratura o in un punto ben preciso che solitamente coincide col punto di messa a fuoco ma può essere fissato dal fotografo e mantenuto in memoria fino allo scatto. In alcuni modelli più sofisticati la misurazione della luce può essere multi-spot.
  • spot, particolare riflettore in uso presso teatri e studi televisivi e fotografici che proietta il fascio luminoso in modo preciso e ristretto. Termine anche indicato per una lampadina a faretto.
  • Spot o Macchia, personaggio dei fumetti Marvel, nemico dell'Uomo Ragno
  • Spot (See Spot Run), film di John Whitesell
  • spot o contratto a termine, operazione finanziaria
  • SPOT programma televisivo in onda su Rai 1 condotto da Enzo Biagi