Sposerò mia moglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sposerò mia moglie
Titolo originale Namastey London
Lingua originale Hindi, Inglese
Paese di produzione India
Anno 2007
Durata 137 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, drammatico, sentimentale
Regia Vipul Amrutlal Shah
Sceneggiatura Suresh Nair
Produttore Vipul Amrutlal Shah
Fotografia Jonathan Bloom
Montaggio Amitabh Shukla
Musiche Salim Merchant, Himesh Reshammiya
Scenografia Paul Burns
Costumi Alison Forbes-Meyler
Interpreti e personaggi

Sposerò mia moglie(Hindi: नमस्ते लंदन) è un film di Bollywood del 2007, diretto da Vipul Amrutlal Shah, con Akshay Kumar e Katrina Kaif. È noto anche con il titolo internazionale di Namastey London.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane e bella Jasmeet, detta "Jazz", è una ragazza dalle origini orientali, ma cresciuta a Londra. Infatti non va mai d'accordo con la mentalità tradizionalista dei suoi genitori che, per farle cambiare idea, le combinano un matrimonio a sorpresa in India con il giovane Arjun.
Dapprima Jazz si oppone ma poi accetta su consiglio di un suo cugino: riuscirà infine a rovinare i piani dei suoi familiari?

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]