Sporting Clube de Espinho (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SC Espinho
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco diviso di Nero a Strisce.png bianco e nero
Dati societari
Città Espinho
Paese Portogallo Portogallo
Confederazione CEV
Federazione
Campionato Divisão A1
Fondazione 1914
Palazzetto
( posti)
Palmarès
Coppa CEV trophy.svg
Titoli nazionali 18 campionati portoghesi
Trofei nazionali 9 Coppe di Portogallo
4 Supercoppe portoghesi
Trofei internazionali 1 Coppa delle Coppe/Coppa CEV
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il SC Espinho è una società pallavolistica portoghese, con sede nella città di Espinho. Nel proprio palmarès vanta la vittoria di una coppa europea, precisamente la prima Top Teams Cup. Milita nella massima serie del campionato portoghese, di cui è campione in carica; con questo diritto disputerà la Champions League 2010-2011.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La formazione pallavolistica venne fondata nel 1914, all'interno della polisportiva di Espinho. Il primo trionfo in patria avvenne nel 1957 con la vittoria dello scudetto, che venne ripetuta altre 4 volte fino al 1965. Il secondo periodo d'oro della squadra giunse negli anni ottanta, con la vittoria di altri 2 campionati e 2 Coppe di Portogallo.

La miglior serie di vittorie fu quella che durò dal 1994 al 2001, con la vittoria di 6 campionati nazionali, altrettante coppe nazionali e 4 Supercoppe. Grazie a suest'ultimi successi la formazione partecipò alla prima edizione della Top Team Cup, nuova denominazione della precedente Coppa delle Coppe. La formazione trionfò nella Final Four disputata in Turchia, contro la formazione russa di Ekaterinburg. L'anno successivo partecipò nuovamente alla competizione, perdendo però in finale contro i belgi del Knack Roeselare.

Dal 2005 la squadra tornò a dominare il campionato portoghese, acquisendo quindi l'accesso a partecipare alla Champions League.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1956-57, 1958-59, 1960-61, 1962-63, 1964-65, 1984-85, 1986-87, 1994-95, 1995-96, 1996-97, 1997-98, 1998-99,
1999-00, 2005-06, 2006-07, 2008-09, 2009-10, 2011-12
1964-65, 1983-84, 1984-85, 1995-96, 1996-97, 1997-98, 1998-99, 1999-00, 2000-01
1995, 1997, 1998, 2000
2000-01

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]