Sport in Umbria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Umbria.

Le rappresentanze sportive dell'Umbria sono principalmente note in ambito nazionale per il calcio e per la pallavolo.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Derby calcistici in Umbria e dell'Umbria.

Le società calcistiche umbre, passate e presenti, che hanno disputato campionati italiani di calcio a livello professionistico sono nove. Come massimi traguardi, Perugia e Ternana sono le uniche ad aver raggiunto il 1º livello (la Serie A). Il Gubbio vanta come apice il 2º livello (la Serie B), mentre Foligno, Città di Castello, Voluntas Spoleto, Orvietana e lo scomparso Gualdo si sono fermate al 3º livello (tra Serie C, Serie C1 e Lega Pro Prima Divisione). Chiude l'elenco il Castel Rigone, spintosi fin qui al 4º livello (la Lega Pro Seconda Divisione). Va da sé che, per parte del Novecento, varie stagioni al 3º e 4º livello furono disputate a carattere nazionale ma non professionistico, tuttavia vengono comunque equiparate nelle statistiche per via della loro importanza storica.

Altri quattro club della regione, Narnese, Angelana, Pontevecchio e Bastia, non hanno mai raggiunto il professionismo, ma annoverano almeno dieci stagioni nella massima categoria dilettantistica; Gualdo Casacastalda e Todi non vantano neppure queste ultime, ma mentre la prima si pone in continuità con la precedente società del Gualdo, acquisendone così il relativo palmarès, la seconda vanta la conquista di un titolo a livello nazionale.

In ambito europeo, il Perugia è l'unica squadra della regione ad aver giocato competizioni internazionali (con due partecipazioni in Coppa UEFA, quattro in Coppa Intertoto e una a testa in Coppa Mitropa e Coppa Piano Karl Rappan), nonché la sola ad aver conquistato trofei a livello europeo (coi successi nella Coppa Rappan del 1978 e nell'Intertoto del 2003).

Di seguito viene riportato l'elenco dei club umbri con i rispettivi campionati nazionali disputati divisi per livelli, aggiornati alla stagione 2014-2015:

Società Fondazione Scioglimento 1º livello 2º livello 3º livello 4º livello Totale Stagione attuale Campo attuale
A 1D B 2D 1D C C1 LP-1D LP Pro. IV Int. D C2 LP-2D
Perugia Perugia 1905 - 13 - 22 2 3 16 9 4 - 1 7 - - 2 1 80 Serie B Renato Curi
Ternana Ternana 1925 - 2 2 24 1 5 12 11 4 - 2 3 1 5 5 - 77 Serie B Libero Liberati
Gubbio Gubbio 1910 - - - 2 - - 6 - 3 1 - 1 - 9 15 2 39 Lega Pro Pietro Barbetti
Foligno Foligno 1928 - - - - - 5 8 2 4 - 2 4 2 13 5 1 46 Serie D Enzo Blasone
Gualdo Gualdo 1920 2013 - - - - - - 6 - - - - - - 8 - 14 - -
Citta di Castello Città di Castello 1919 - - - - 1 - 4 - - - 2 5 1 16 2 - 31 Eccellenza Umbria Corrado Bernicchi
Voluntas Spoleto Voluntas Spoleto 1932 - - - - - - 4 - - - 2 - 1 10 - - 17 Serie D Comunale
Orvietana Orvietana 1913 - - - - - - 1 - - - - - - 6 - - 7 Promozione Umbria Luigi Muzi
Castel Rigone Castel Rigone 1998 2014 - - - - - - - - - - - - - - 1 1 - -
Narnese Narnese 1926 - - - - - - - - - - - - - 5 - - 5 Eccellenza Umbria San Girolamo
Angelana Angelana 1926 - - - - - - - - - - - - - 3 - - 3 Eccellenza Umbria Giuseppe Migaghelli
Bastia Bastia 1924 - - - - - - - - - - - 1 - 1 - - 2 Serie D Comunale
Gualdo Casacastalda Gualdo Casacastalda 2013 - - - - - - - - - - - - - 1 - - 1 Serie D Carlo Angelo Luzi
Pontevecchio Pontevecchio 1945 - - - - - - - - - - - - - - - - 0 Eccellenza Umbria Comunale degli Ornari
Todi Todi 1952 - - - - - - - - - - - - - - - - 0 Eccellenza Umbria Franco Martelli

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo[modifica | modifica wikitesto]

Molto numerosa (e di elevato successo) la compagine delle squadre umbre che partecipano ai campionati nazionali di pallavolo.

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

In passato, la principale società di pallavolo maschile dell'Umbria è stata il Perugia Volley (in seguito rinominata Umbria Volley), che ha militato per 10 stagioni consecutive in Serie A1, raggiungendo come apice la finale scudetto nella stagione 2004-2005.

Le altre società umbre di pallavolo maschile tuttora in attività sono:

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

In passato, la Pallavolo Sirio Perugia è stata la principale società di pallavolo femminile dell'Umbria, nonché una delle maggiori in Italia. Il palmarès di successi in campo nazionale e internazionale comprende la vittoria di 3 campionati italiani, 5 coppe Italia, 1 Supercoppa italiana e 1 Coppa di Lega, assieme a 2 Champions League, 1 Coppa delle Coppe e 2 Coppe CEV.

Le altre società umbre di pallavolo femminile tuttora in attività sono:

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Calcio a 5[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Pallanuoto[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Rugby[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Baseball[modifica | modifica wikitesto]

  • BSC Foligno
  • Cupra Baseball Softball

Football americano[modifica | modifica wikitesto]

  • Grifoni Perugia
  • Terni Steelers

Triathlon[modifica | modifica wikitesto]

  • CDP Perugia Triathlon
  • Triathlon Trasimeno A.S.D.

Altri sport[modifica | modifica wikitesto]

La morfologia naturale del territorio offre diverse opportunità per l'escursionismo a piedi. Gli itinerari sono segnalati da e presso i Servizi territoriali turistici, il C.A.I., le comunità montane o il Corpo Forestale dello Stato.

Per la roccia vi sono pareti attrezzate sul monte Tezio, a Pale, sul monte Vettore e a Ferentillo. Il free climbing indoor si pratica a Perugia.

Sulla cascata delle Marmore si può praticare, invece, il rafting.

La speleologia si può praticare sul monte Cucco, che presenta una delle più profonde cavità carsiche italiane (929 metri) ed un reticolo di gallerie naturali sotterranee che si dirama nel cuore della montagna per circa 20 chilometri.

In alcune località del monte Subasio, del monte Cucco e nella zona di Castelluccio (Norcia), si pratica il volo con deltaplano e parapendio. Il volo a vela si pratica a Foligno.

Sui monti Sibillini, in località Forca Canapine è possibile praticare lo sci alpino, mentre sul monte Cucco e sul monte Serra Santa si può praticare lo sci di fondo.

Per gli appassionati del ciclismo l'Umbria offre un buon numero di percorsi nel verde. L'Umbria è stata protagonista anche dell'arrivo di due tappe del Giro d'Italia; il 1º giugno 1991 la settima tappa del Giro si concluse a Città di Castello con la vittoria di Mario Cipollini, mentre il 13 maggio 2004 la quinta tappa si concluse a Spoleto con la vittoria dell'australiano Robbie McEwen.

Negli innumerevoli percorsi verdi umbri anche l'equitazione è molto praticata.

Lungo il percorso dell'alto Tevere, il fiume Nera e il lago di Piediluco sono presenti attrezzature per il canottaggio e sedi ufficiali di allenamento della Federazione Italiana Canottaggio.

La pratica della pesca sportiva richiede di rivolgersi alle sezioni federali di competenza per prendere atto del regolamento regionale e dei divieti e dei limiti di pesca delle varie specie; questo sport si pratica principalmente sul lago Trasimeno e al lago di Corbara per luccio, carpa, tinca, capitone, persico e alborella; sui fiumi Chiascio, Nera, Corno e Clitunno per la trota e sul Tevere per la carpa e altri ciprinidi.

Il lago Trasimeno consente di poter praticare sport molto diffusi: sci nautico, Windsurf e barca a vela. Negli anni passati si sono svolte gare di nuoto in acque aperte da 2,5 a 10 km; a settembre si svolge nel lago e sulle strade limitrofe un triathlon sprint.

Per l'automobilismo è presente l'autodromo di Magione, e viene pure disputata la Coppa Perugina.

Per l'atletica leggera ci sono diverse associazioni, e i maggiori impianti adibiti sono lo Stadio Santa Giuliana e lo Stadio Enzo Blasone.

Il tennis viene disputato in diversi club, tra i quali: Junior Tennis Club, Tennis Club Porta Romana (Foligno), Panda Tennis Club (Foligno) e Tennis Club Villa Candida (Foligno). Mentre infine il tennistavolo viene praticato al PalaDeSantis di Terni.

Impianti sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]