Splean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Splean
Paese d'origine Russia Russia
Genere Alternative rock
Rock
Grunge
Periodo di attività 1994 – in attività

Gli Splean (in russo: Сплин?) sono un famoso gruppo rock russo. Si costituirono come gruppo e pubblicarono il loro primo album nel 1994. Da allora, sono rimasti una delle rock band più popolari in Russia e nei territori che un tempo facevano parte dell'Unione Sovietica. Il nome del gruppo deriva da spleen (nel senso di "depressione"), e la scrittura "ea" fa riferimento al nome dei Beatles. Il rimando è stato preso in prestito da una poesia di Sasha Cherny, che il gruppo trasformò in una canzone.

La band si formò quando il cantante Alexander Vasil'ev, lavorando in un istituto teatrale, incontrò il tastierista Nikolaj Rostovskij. I due diedero vita a un gruppo e iniziarono a registrare il loro primo album "Pyl'naja Byl'" in uno degli studi di registrazione dell'istituto, con il rischio che Vasil'ev perdesse il lavoro. Dopo l'uscita del loro secondo album, la band si spostò a Mosca.

Nonostante alcune indiscrezioni che vorrebbero il gruppo sul punto di sciogliersi, gli Splean continuano ad esibirsi in tutta la Russia e danno concerti in tutto il mondo. Al gruppo piace sperimentare e innovarsi, così che l'attuale band è molto diversa da quella originaria.

Nel 2004, la band acquisì fama internazionale con l'inserimento della canzone "Sii la mia ombra" ("Будь моей тенью") nel film basato sul best seller di Sergej Luk'janenko I guardiani della notte.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]