Spie (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spie
Titolo originale Snoops
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1999
Formato serie TV
Genere azione
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore David E. Kelley
Interpreti e personaggi
Musiche Lisa Coleman, Wendy Melvoin
Produttore Allan Arkush, Neil Mandelberg, Kim Newton, Jack Philbrick
Produttore esecutivo David E. Kelley, John Tinker
Casa di produzione 20th Century Fox Television, David E. Kelley Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 26 settembre 1999
Al 19 dicembre 1999
Rete televisiva ABC

Spie (Snoops) è una serie televisiva statunitense in 13 episodi, dei quali 10 trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1999 (gli ultimi tre episodi non furono più trasmessi nella stagione 1999-2000 negli Stati Uniti).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Snoops si concentra su una non convenzionale agenzia di detective, la Glenn Hall, Inc., guidata da Glenn Hall (Gina Gershon). Il personale a sua disposizione include Roberta Young, una detective che fa di tutto per ottenere le soluzioni ai suoi casi, Manny Lot, mago della tecnologia, e Dana Plant, una ex detective della polizia di Santa Monica. Nel 12º episodio l'agente Suzanne Shivers si unisce al gruppo inizialmente per rintracciare un disco con importanti informazioni mentre Greg lascia a seguito della morte di Dana (avvenuta nell'11º episodio).

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da David E. Kelley, fu prodotta da 20th Century Fox Television e David E. Kelley Productions[1] e girata negli studios della 20th Century Fox a Los Angeles e a Manhattan Beach in California.[2] Le musiche furono composte da Lisa Coleman e Wendy Melvoin. Tra i registi della serie è accreditato Allan Arkush.[3]

Anche se la serie aveva ottenuto buoni voti (Snoops ottenne una media di 11,5 milioni di spettatori[4]), Kelly decise di cancellarla dopo che la ABC volle spostarla dal suo originario slot della domenica al giovedì in concorrenza con l'apprezzatissimo E.R. - Medici in prima linea.[5] Solo dieci dei tredici episodi prodotti andarono in onda negli Stati Uniti, mentre gli ultimi tre episodi andarono in onda all'estero solo in seguito. L'episodio finale, Swan Chant, che fu riscritto da Kelley dopo l'annuncio della cancellazione, servì come finale della serie. La serie si conclude con Suzanne e Roberta che trovano un lavoro altrove e Glenn che lascia l'agenzia per andare in un tour musicale.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti nel 1999 sulla rete televisiva ABC (gli ultimi tre episodi non furono mai trasmessi).[1] In Italia è stata trasmessa dal 2001 su Canale 5[6] con il titolo Spie.[7]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[8]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 13 1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Spie - Crediti compagnia. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  2. ^ Spie - Luoghi delle riprese. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  3. ^ Spie - Cast e crediti completi. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  4. ^ Josh Wolk, Fall Guys : The Winners and Losers of the New TV Season, ew.com, 2 novembre 1999. URL consultato il 21 novembre 2008.
  5. ^ Stephen Battaglio, 'Snoops' Off the Case Due to 'Millionaire', The Hollywood Reporter, 2 dicembre 1992. URL consultato il 21 novembre 2008.
  6. ^ Spie - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  7. ^ Spie - MYmovies. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  8. ^ Spie - Date di uscita. URL consultato il 29 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione