Sperduti nel buio (film 1947)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sperduti nel buio
Titolo originale Sperduti nel buio
Paese di produzione Italia
Anno 1947
Durata 90 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Camillo Mastrocinque
Soggetto Cesare Zavattini
Sceneggiatura Fulvio Palmieri, Aldo Vergano, Camillo Mastrocinque, Vittorio De Sica
Produttore Ulisse Siciliani per EDI Film e Fortunato Misiano per Romana Film
Distribuzione (Italia) Variety Film
Fotografia Renato Del Frate
Montaggio Gino Talamo
Musiche Ezio Carabella
Scenografia Virgilio Marchi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sperduti nel buio è un film del 1947 diretto da Camillo Mastrocinque, presentato in concorso al 2º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1947, festival-cannes.fr. URL consultato il 25 gennaio 2011.
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema