Speak No Evil (Wayne Shorter)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Speak No Evil
Artista Wayne Shorter
Tipo album Studio
Pubblicazione 1965
Durata 42:11
Dischi 1
Tracce 6
Genere Jazz
Etichetta Blue Note Records
Produttore Alfred Lion
Wayne Shorter - cronologia
Album precedente
(1964)
Album successivo
(1965)

Speak No Evil è un album del sassofonista jazz Wayne Shorter, registrato il 24 dicembre del 1964. Tutti i brani sono stati composti da Wayne Shorter stesso.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Witch hunt - 08:07
  2. Fee-Fi-Fo-Fum - 05:50
  3. Dance cadaverous – 06:42
  4. Speak no evil - 08:21
  5. Infant eyes - 06.51
  6. Wilde flower - 06:00
  • La sequenza e la durata dei brani sono tratti dall'edizione in Cd del 1987 della Manhattan Records, divisione della Capitol Records

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Copertina[modifica | modifica sorgente]

La foto di copertina originale dell'album, mostra un primo piano di Teruka (Irene) Nakagami, la prima moglie di Wayne Shorter che egli aveva conosciuto nel 1961. La coppia ebbe una figlia, Miyako.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Wayne Shorter - Speak No Evil
jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz