Sparatoria di North Hollywood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sparatoria di North Hollywood
Data 28 febbraio 1997, 9:17 - 10:01 (UTC-8)
Luogo Los Angeles, California (USA)
Causa Rapina ad una filiale della Bank of America
Esito Fallimento e morte dei 2 rapinatori
Schieramenti
Larry Eugene Philips, Jr.
Emil Decebal Matasareanu
Los Angeles Police Dept.
unità SWAT
Perdite
2 rapinatori morti 10 agenti feriti
Civili: 7 feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La sparatoria di North Hollywood è stato un conflitto armato verificatosi a Los Angeles il 28 febbraio 1997 tra una coppia di rapinatori, Larry Eugene Phillips Jr. e Emil Matasareanu, e gli agenti del Los Angeles Police Department, comprese le squadre SWAT.

Durante la fuga a seguito di una rapina ad una filiale della Bank of America, i due rapinatori aprirono il fuoco contro gli agenti di polizia intervenuti per bloccarli. Dieci agenti e sette civili furono feriti durante la sparatoria, che si concluse con l'uccisione di uno dei rapinatori e l'arresto del secondo, che sarebbe poi morto a causa delle ferite prima dell'arrivo dell'ambulanza. Phillips e Matasareanu avevano già assaltato numerosi veicoli blindati prima della rapina a North Hollywood, ed erano già noti per il loro armamento pesante, che includeva alcuni fucili automatici.

Gli agenti di polizia, all'epoca, erano normalmente equipaggiati con pistole 9 mm o .38 Special e solo alcuni avevano dei fucili a pompa a bordo delle loro auto. I rapinatori erano invece armati di fucili automatici AK-47 con munizioni capaci di penetrare le protezioni degli agenti e delle auto della polizia, ed erano a loro volta protetti da giubbotti antiproiettile. Dato che le munizioni della polizia non erano in grado di penetrare le protezioni antiproiettile dei rapinatori, ogni sforzo degli agenti di pattuglia risultò inutile. Risolutivi furono l'intervento delle squadre SWAT e l'impiego di numerosi fucili AR-15 requisiti dagli agenti presso un negozio di armi vicino al luogo della sparatoria.

Le auto di pattuglia del LAPD sono oggi equipaggiate con fucili AR-15 e protette da inserti in kevlar all'interno delle portiere[1].

Questa sparatoria è raccontata nel film 44 Minutes: The North Hollywood Shoot-Out (2003) diretto da Yves Simoneau con Michael Madsen. Anche la canzone "44 Minutes" dei Megadeth, contenuta nel loro dodicesimo album Endgame, fa riferimento all'accaduto sia nel titolo ("44 minuti" è la durata della sparatoria) sia nel testo, dove cita le armi usate.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Le ricadute giuridiche e culturali dell'evento sono in relazione alla potenza di fuoco che gli agenti dovrebbero avere a disposizione, dato che è così facile acquistare illegalmente un AK-47 Cynthia Fuchs, 44 Minutes: The North Hollywood Shootout, PopMatters, 2003-06-01. URL consultato il 2007-09-29.
California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California