Spanakopita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spanokopita
Spanakopita.jpg
Origini
Luogo d'origine Grecia Grecia
Dettagli
Categoria antipasto
Ingredienti principali spinaci, feta, cipolle novelle, uova e condimenti
 

Il spanakopita (< σπανάκι 'spinaci' + πίτα 'torta') è una torta tradizionale della cucina greca.

Si tratta di una torta con un ripieno di spinaci, feta (solitamente), cipolle novelle, uova e condimenti (che spesso includono aneto). Il ripieno viene avvolto in strati di sfoglia phyllo con burro e/o olio d'oliva in una padella grande da cui si tagliano le porzioni individuali oppure arrotolati in singole porzioni triangolari (vedi burek). Al termine della cottura assume una colorazione dorata.

In Grecia è per lo più mangiato come snack e costituisce un'alternativa al tyropita.

Nei ristoranti può venire servito con tzatziki e insalata greca. È divenuto un piatto popolare nei ristoranti greci di tutto il mondo e viene servito come pasto leggero o come antipasto.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina