Spanair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spanair
Stato Spagna Spagna
Fondazione 1986
Chiusura 28 gennaio 2012
Sede principale Barcellona, Spagna
Persone chiave
Settore trasporti
Prodotti trasporti aerei
Slogan «La de Todos»
Sito web www.spanair.com
Spanair
Compagnia aerea standard
Codice IATA JK
Codice ICAO JKK
Descrizione
Hub Barcellona-El Prat
Hub secondari Madrid-Barajas
Tenerife-Los Rodeos
Programma frequent flyer Spanair Plus
Airport lounge Sala VIP
Flotta 35
Destinazioni 40
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
La sede di Spanair

Spanair era una compagnia aerea spagnola, con base a Barcellona, in Catalogna. Il 28 gennaio 2012[1], la compagnia ha cessato le operazioni di volo a causa di problemi economici.

Spanair serviva, prima del fallimento, ventisei destinazioni in Africa Occidentale e in Europa, con collegamenti regolari nel continente europeo. Dal 2003 era membro della Star Alliance insieme ad altre numerose compagnie internazionali.

Flotta[modifica | modifica sorgente]

La flotta della Spanair era composta da 35 aerei:

Incidenti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Volo Spanair 5022.

Il 20 agosto 2008 il volo 5022 della Spanair, un MD-82, è rimasto coinvolto in un grave incidente: in partenza dall'aeroporto di Madrid-Barajas e diretto a Gran Canaria, si è schiantato al suolo subito dopo il decollo. Nell'incidente persero la vita complessivamente 154 persone, i superstiti furono solamente 18.

Immagini aerei di Spanair[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Spanair suspende su actividad a las 02.00 horas del 28 de enero

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]