Souleymane Ndéné Ndiaye

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Souleymane Ndéné Ndiaye
Souleymane ndéné ndiaye.jpg

Primo Ministro del Senegal
Durata mandato 2009 –
2012
Presidente Abdoulaye Wade(fino al 1 aprile 2012), Macky Sall(dal 1 aprile 2012)
Predecessore Cheikh Hadjibou Soumaré
Successore Abdoul Mbaye

Souleymane Ndéné Ndiaye (Kaolack, 6 agosto 1958) è un politico senegalese, primo ministro del Senegal dal 30 aprile 2009 al 5 aprile 2012.[1][2]

In passato è stato Ministro del servizio civile e del lavoro nel 2005, Direttore del gabinetto del Presidente della Repubblica dal 2005 a 2007 e Ministro per l'Economia marittima dal 2007 al 2009.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "NOUVEAU PREMIER MINISTRE : Souleymane Ndéné Ndiaye, un avocat politicien à la primature", Nettali (Seneweb.com), 30 April 2009 (FR) .
  2. ^ "Souleymane Ndéné Ndiaye nommé Premier ministre", AFP (Jeuneafrique.com), 1 May 2009 (FR) .