Souleymane Doukara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Souleymane Doukara
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 193 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Leeds Leeds
Carriera
Squadre di club1
2008-2011 Rovigo Rovigo 76 (11)
2011-2012 Vibonese Vibonese 37 (13)[1]
2012-2014 Catania Catania 13 (0)
2013-2014 Juve Stabia Juve Stabia 20 (6)
2014- Leeds Leeds 2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 marzo 2014

Souleymane Doukara (Meudon, 29 settembre 1991) è un calciatore francese, attaccante del Leeds. Possiede anche la nazionalità senegalese [2].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha iniziato la carriera a poco più di 17 anni nel Rovigo, giocando una stagione in Lega Pro Seconda Divisione (sei presenze, esordio al Mazza di Ferrara contro la Giacomense, partita terminata 2-2) e due in Serie D. È anche stato aggregato alla primavera del Milan nel Torneo di Viareggio ma non è riuscito a mettersi in luce [3].

Nella stagione 2011-2012 torna fra i professionisti, collezionando 37 partite della stagione regolare in quarta serie con la maglia della Vibonese.

Nel 2012 passa al Catania, in Serie A, debuttando in massima serie il 16 settembre nella partita persa per 2-0 in trasferta contro la Fiorentina Il 2 settembre 2013, durante l'ultima giornata di calciomercato estivo, viene annunciato il suo passaggio in prestito alla Juve Stabia in Serie B.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Dotato di una buona velocità, è abbastanza abile nel dribbling e nel cross dalla fascia. Inoltre il suo fisico possente gli permette di vincere diversi contrasti aerei con gli avversari.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 39 (14) se si comprendono i play-out di Lega Pro Seconda Divisione
  2. ^ Catania, ceduto il giovane Doukara alla Juve Stabia - TMW
  3. ^ Souleymane Doukara: 1991 - Francia, generazioneditalenti.com, 1-1-2006. URL consultato il 25 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]