Sotto il sole della Toscana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sotto il sole della Toscana
UnderTheTuscanSun.JPG
Logo del film.
Titolo originale Under the Tuscan Sun
Paese di produzione Stati Uniti d'America, Italia
Anno 2003
Durata 113 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, drammatico
Regia Audrey Wells
Soggetto Frances Mayes
Sceneggiatura Audrey Wells
Fotografia Geoffrey Simpson
Montaggio Arthur Coburn, Andrew Marcus e Todd E. Miller
Musiche Christophe Beck
Scenografia Stephen McCabe, Gianfranco Fumagalli e Gianni Giovagnoni
Interpreti e personaggi

Sotto il sole della Toscana è un film di Audrey Wells del 2003 con protagonista Diane Lane. Il film è basato sul libro omonimo della scrittrice Frances Mayes.

Il film è stato girato principalmente nella antica cittadina di Cortona in Toscana utilizzando luoghi del centro storico per gli esterni ed una villa (non quella originale citata nel libro della scrittrice Frances Mayes che si chiama Bramasole o Villa Laura come nel film) a poche centinaia di metri dalle mura della cittadina, successivamente poi le riprese sono seguite a Roma (centro storico) e Positano.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Frances Mayes (Diane Lane) è una scrittrice di San Francisco in crisi e depressa dopo la recente separazione. Patti (Sandra Oh), sua amica, le regala 10 giorni in Toscana sperando di sollevarle l'animo. In Toscana Frances decide di cambiare vita e compra una villa abbandonata, Villa Bramasole, a Cortona.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel film appare in un cameo il regista italiano Mario Monicelli, che interpreta il vecchio che ogni mattina porta dei fiori alla Madonna in bassorilievo che si trova sul muro di cinta di Bramasole.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]