Sorgente di tutti i mali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Sorgente di tutti i mali è un personaggio della serie TV americana Streghe.

La Sorgente[modifica | modifica wikitesto]

La Sorgente di tutti i mali è una potentissima entità demoniaca, che di volta in volta si incarna nel demone più forte; se tale demone viene eliminato, La Sorgente non muore, ma passa in un altro demone. Il suo obiettivo è quello di sconfiggere il Bene (e quindi le streghe protagoniste: le sorelle Prue, Piper, Phoebe e Paige) per poi far cadere il mondo in balia del Male. Nelle vicende del telefilm, la Sorgente continuerà a lottare finché le sorelle non la sconfiggeranno.

La Sorgente è la controparte infernale degli Anziani, ed è in grado di sottomettere gli altri demoni e farli agire secondo i suoi ordini. Riceve i suoi poteri tramite un'incoronazione, dopo aver combattuto contro tutti gli altri demoni che aspirano a questo rango: negli episodi della quarta stagione si vedono le mutilazioni al viso che si è procurato nel combattimento per salire al trono. Tale incoronazione gli assicura il dominio su tutti i demoni del mondo sotterraneo. Allo scopo di ricordare ai suoi sottoposti il suo potere e la sua capacità di controllo, ciascuno di loro ha la capacità di avvertirne la sua presenza anche se morto. Il vincitore di questa battaglia deve giurare sul Libro delle Ombre demoniaco, meglio conosciuto dai demoni come il Grimoire, ottenendo successivamente tutti i poteri degli Inferi, e divenendo a tutti gli effetti il re dei demoni. L'estensione dei suoi poteri è sconosciuta, ma apparentemente senza limiti. Tra i suoi poteri vi sono quello di cambiare sembianze, di attuare psicocinesi e di lanciare sfere di energia e sfere di fuoco, in più può teletrasportarsi "con le fiamme" segno di grande potenza demoniaca.

Nei vari episodi si viene a sapere che nel corso dei secoli la Sorgente si è sbarazzata di chiunque potesse minare il suo predominio: ha infatti bandito i vampiri (episodio 4.18, Mordimi!), sterminato i maghi (episodio 4.19, Il Grimoire), imprigionato un demone gigante (episodio 4.21, Piccolo diavolo) e Zankou (episodio 7.10, Visione dal futuro).
Fin dalla seconda stagione la Sorgente si manifesta come un'oscura presenza che agisce dietro le quinte, attraverso gli ordini che impartisce ai suoi sottoposti, ma si vede per la prima volta solo nell'episodio finale della terza stagione, Il segreto svelato, nel quale incarica il demone Shax di eliminare le streghe del Trio, e questi riesce ad uccidere Prue. Nel primo episodio della quarta stagione, Il ritorno del Trio (1ª parte), la Sorgente manda Shax ad uccidere Paige, la sorellastra di Piper e Phoebe di cui esse ignoravano l'esistenza, in modo da impedire che il Potere del Trio venga ricostituito, ma stavolta il demone fallisce e nell'episodio successivo, Il ritorno del Trio (2ª parte), le sorelle riescono ad eliminarlo. Così la Sorgente si impossessa del corpo del ragazzo di Paige, Shane, allo scopo di plagiare Paige e portarla dalla parte del male. La ragazza però sceglie la via del bene e si unisce alle sue sorelle ricostituendo il Potere del Trio.
Nell'episodio 4x13, Lo scrigno, la Veggente, da sempre al servizio della Sorgente, ha una premonizione in cui vede le Halliwell uccidere il suo signore, e lo avverte del pericolo. La Sorgente decide di sconfiggere le prescelte con qualsiasi mezzo e così, rompendo un antichissimo accordo tra bene e male si impadronisce dello scrigno che contiene il Vuoto, una forza potentissima in grado di assorbire ogni tipo di magia, e lo usa per impossessarsi dei poteri di Piper e Paige. La Veggente però ha una visione del futuro in cui vede tutto il mondo della magia, sia buono che malvagio, annientato dal Vuoto, così dopo aver tentato inutilmente di convincere la Sorgente a rimettere lo scrigno al suo posto decide di fermare il signore del male. Stringe quindi un accordo con Cole e lo convince ad assorbire nel proprio corpo il Vuoto: ciò gli dà la possibilità di impossessarsi dei poteri della Sorgente e salvare le prescelte, che tramite il Potere del Trio e con l'aiuto dell'intera generazione Halliwell riescono ad eliminare la Sorgente. Quindi la Veggente e Phoebe sigillano di nuovo il Vuoto, e Piper e Paige riacquistano i loro poteri. Le sorelle credono di aver finalmente annientato la Sorgente, ma non è così: in realtà proprio Cole è divenuto la nuova Sorgente, facendo di nuovo prevalere il suo lato oscuro. Phoebe ignara di ciò che è successo accetta di sposarlo, ed egli segretamente fa in modo che il matrimonio venga celebrato da un sacerdote oscuro: così anche la sposa viene contaminata dal male. Poco dopo Phoebe rimane incinta e il bambino che porta in grembo manifesta fin dall'inizio enormi poteri demoniaci; la strega finisce per abbandonare le proprie sorelle e seguire Cole negli inferi, dove diventa la regina. Tuttavia alla fine la vera natura di Phoebe finisce per prevalere e dopo essere ritornata dalla parte delle sue sorelle le aiuta suo malgrado ad uccidere Cole. La Sorgente però si trova ora proprio nella creatura che Phoebe porta in grembo, e i suoi poteri sono talmente forti che lei non riesce a controllarli. La Veggente, decisa a diventare la nuova Sorgente, si impossessa della creatura di Phoebe e la trasferisce nel suo grembo, ma anche lei fatica a controllarne i poteri. Durante la cerimonia dell'incoronazione a nuova Sorgente, la Veggente ha previsto di usare come sacrificio umano proprio le Halliwell, che ha imprigionato in una gabbia dalla quale è impossibile uscire; quando però usa i suoi poteri su di loro, esse si difendono con il Potere del Trio, che respinge indietro i poteri della Veggente/Sorgente, distruggendo sia lei che la creatura che porta in grembo, e tutti i demoni presenti. Per la prima volta la Sorgente non è passata nel corpo di un altro demone, ma è stata annientata (episodio 4x21, Piccolo diavolo).
Nell'episodio 8x04, Desperate Housewitches, la Sorgente torna per l'ultima volta. Un demone infatti si impossessa della mamma capoclasse dell'asilo del piccolo Wyatt, riuscendo così a conquistare la fiducia del bambino, e poi usa gli enormi poteri del piccolo per resuscitare la Sorgente. Questa volta ad eliminarla sarà Piper, che farà esplodere il demone evocatore, provocando di conseguenza anche la distruzione della Sorgente.

L'incantesimo per eliminarla è questo:

"Prudence, Penelope, Patricia, Melinda...
...Astrid, Helen, Laura e Grace...
...Potere dell'amore e della grazia...
...Potere delle streghe resta accanto a noi,
allontana per sempre questo demone se puoi."

Le Sorgenti sconfitte dalle Halliwell[modifica | modifica wikitesto]

Interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio è stato interpretato da diversi attori: