Sorex cansulus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Toporagno del Gansu
Immagine di Sorex cansulus mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Soricomorpha
Famiglia Soricidae
Sottofamiglia Soricinae
Tribù Soricini
Genere Sorex
Specie S. cansulus
Nomenclatura binomiale
Sorex cansulus
Thomas, 1912

Il Toporagno del Gansu (Sorex cansulus Thomas, 1912) è un mammifero soricomorfo della famiglia dei Soricidi, endemico della Cina.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è endemica in Cina, e fino a poco tempo fa era conosciuta grazie a pochi esemplari catturati nella provincia di Gansu. Successivamente, però, ne furono trovati altri a sud-ovest del Gansu, nella provincia del Qinghai, assieme ad un ' altro catturato nella provincia di Xizang.[1]

Non si hanno dati per quanto riguarda l'habitat di questa specie anche se si sa che abita tra i 2,600-3,000 m.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Smith, A.T. & Johnston, C.H. 2008, Sorex cansulus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Sorex cansulus in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi