Sophie von Hohenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La principessa Sophie von Hohenberg nel 1914

Sophie Marie Franziska Antonia Ignatia Alberta von Hohenberg (Castello di Konopiště, 24 luglio 1901Thannhausen, 27 ottobre 1990) è stata figlia nata da matrimonio morganatico tra l’arciduca d'Austria Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este e Sophie, duchessa di Hohenberg.

A seguito dell’assassinio dei suoi genitori, Sophie ed i suoi fratelli Maximilian e Ernst vennero adottati da principe Jaroslav von Thun und Hohenstein, uno dei migliori amici di Francesco Ferdinando.

Al termine della prima guerra mondiale, le proprietà della famiglia di Sophie a Konopiště e a Chlumec nad Cidlinou vennero confiscate dal governo della Cecoslovacchia e i tre bambini si trasferirono a Vienna.

Nel 1938, a seguito dell’Anschluss vennero arrestati e deportati nel campo di concentramento di Dachau.

Controllo di autorità VIAF: 88307371

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie