Sophie Guillemin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sophie Guillemin

Sophie Guillemin (Parigi, 1 dicembre 1977) è un'attrice francese.

Prima del suo esordio ha svolto numerosi lavori, tra i quali ballerina ad Euro Disney e cameriera in un fast food.

Il suo esordio nel 1998 è stato casuale, notata per la prima volta dal regista Cédric Kahn, ottenne subito il ruolo di attrice protagonista nel film La noia ispirato al romanzo di Alberto Moravia, ruolo che gli valse la nomination ai César come miglior attrice protagonista. Spesso notata per le sue curve generose, insolite per un'attrice, ottiene numerosi ruoli negli anni seguenti.

Nel 1999 decide di convertirsi all'Islam.

Nel 2000 interpreta un ruolo al fianco di Sergi Lopez nella pellicola Harry, un amico vero, performance che le valse una nuova candidatura ai Cèsar. Successivamente nel film M'ama non m'ama interpreta il ruolo della migliore amica di Audrey Tautou.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 221029