Sonya Walger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sonya Walger

Sonya Walger (Londra, 6 giugno 1974) è un'attrice britannica, nota soprattutto per l'interpretazione di Penny Widmore nella serie televisiva Lost e, più recentemente, di Olivia in FlashForward.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha studiato letteratura inglese al Christ Church di Oxford, dove ha riscosso risultati molto positivi.

Ha interpretato Flic in Goodnight Sweetheart, una popolare sitcom inglese, e Donna Barnes in The Mind of the Married Man. Nella versione statunitense di Coupling, ha interpretato Sally Harper. Altri ruoli ricorrenti sono stati quelli nelle serie televisive Lost, Sleeper Cell e CSI: NY. Nel 2004, ha recitato nel ruolo di Nicole Noone nel film per la televisione The Librarian - Alla ricerca della lancia perduta.

Ha preso parte, nel 2007, della controversa serie TV della HBO Tell Me You Love Me - Il sesso. La vita. La serie ha guadagnato notorietà anche per l'estremo realismo nelle scene di sesso; sono frequenti, infatti, rapporti sessuali e masturbazioni. Proprio una masturbazione, effettuata dalla Walger, ha creato grandi polemiche.

Ha un ruolo anche in Terminator: The Sarah Connor Chronicles. È una dei protagonisti della serie televisiva di fantascienza FlashForward.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Figlia di padre argentino e madre inglese, Sonya parla perfettamente, oltre all'inglese, anche lo spagnolo. Il tempo libero lo trascorre a Londra e a Buenos Aires. Attualmente vive a Los Angeles.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici Italiane[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34208270