Sony Xperia S

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sony Xperia S
Sony Xperia S on hand.jpg
Caratteristiche tecniche
Produttore Sony Mobile Communications
Tipo Smartphone
Reti GSM Quad-band (850/900/1800/1900 MHz)
Connettività GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA, HSUPA, A-GPS, GLONASS, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 2.1+EDR, NFC, DLNA, micro-USB con OTG, HDMI 2.0, jack audio da 3.5mm
Disponibilità 1º marzo 2012
Sistema operativo Android 2.3 Gingerbread
4.0.4 Ice Cream Sandwich dal 21 giugno 2012
4.1.2 Jelly Bean da Giugno 2013
Antenna Integrata
Videocamera Fotocamera posteriore: 12 MPX, autofocus, flash LED
Fotocamera frontale: 0.3 MPX
Multimedia Fotocamera, videocamera, videochiamata, lettore multimediale
Alimentazione Batteria integrata da 1750 mAh
CPU Qualcomm Snapdragon, Dual core 1.5 GHz
Memoria 32 GB flash, 1 GB RAM
Schermo 4,3" TFT LCD (16 milioni di colori)
Risoluzione 1280×720 px

342 PPI - Pixel Per Inch

Dimensioni 128 × 64 × 10,6 mm
Massa 144 g
Touchscreen Capacitivo e Multi-touch
 

Il Sony Xperia S, nome in codice LT26i (conosciuto anche come Sony Ericsson Xperia NX in Giappone), è uno smartphone Android della Sony, lanciato nel 2012 al Consumer Electronics Show. È il primo smartphone brandizzato solo Sony dopo l'acquisizione, nel gennaio 2012, della quota Ericsson nella joint venture Sony Ericsson. L'Xperia S ha un display touch da 4,3" (110 mm) con il Mobile Bravia Engine che ottimizza l'immagine, un processore da 1,5 GHz dual core, una fotocamera posteriore da 12 mega-pixel, uscita HDMI, 1 GB di RAM e 32GB di memoria interna. La cover è costruita in modo da essere anti-sporco.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il prodotto è stato presentato Mobile World Congress, e lanciato sul mercato a partire dal 29 febbraio 2012, e in Europa a partire da metà marzo 2012. È stato inoltre il primo smartphone ad avere uno schermo a 720 pixel di risoluzione, superando anche la densità di pixel dell'iPhone 4/4s, fino ad allora il telefono con lo schermo a più alta densità di pixel mai venduto.

Hardware[modifica | modifica sorgente]

Schermo[modifica | modifica sorgente]

Il Sony Xperia S monta uno schermo da 4,3 pollici con risoluzione 1280x720 e Mobile BRAVIA Engine integrato per una migliore resa dell'immagine ed una maggiore fedeltà dei colori.

Processore[modifica | modifica sorgente]

Il processore è un Qualcomm Snapdragon S3 MSM8260 dual-core da 1.5 GHz.

Fotocamera integrata[modifica | modifica sorgente]

La fotocamera del Sony Xperia S è dotata di un sensore fotografico Exmor-R da 12.1 megapixel, autofocus, flash led; inoltre consente di fare foto panoramiche 3D e di registrare video fino a 1080p (Full HD) a 30 FPS.

Porte[modifica | modifica sorgente]

Il dispositivo è dotato di un'uscita HDMI (cavo compreso nella confezione), una porta micro-USB con funzionalità OTG e di un jack audio da 3.5 mm.

Memoria[modifica | modifica sorgente]

1 GB di memoria RAM, 1,5 GB di memoria ROM per applicazioni utente e 32GB di memoria interna (di cui 25 GB a disposizione dall'utente) non espandibili.

Connettività[modifica | modifica sorgente]

È dotato di connettività Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.1+EDR ed un chip NFC, oltre che a-GPS con supporto ai satelliti GLONASS.

Batteria[modifica | modifica sorgente]

La batteria ha una capacità di 1750 mAh, e sfrutta una particolare funzione di ricarica rapida della batteria grazie alla quale 10 minuti di carica garantiscono circa 1 ora di utilizzo.

Software[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Android.

Al lancio lo smartphone è stato distribuito dotato di Android 2.3.7 "Gingerbread", ma Sony stessa ha confermato l'upgrade ad Android 4.0.4 "Ice Cream Sandwich" a fine giugno 2012. Lo smartphone è stato infatti regolarmente aggiornato a partire dal 22 giugno 2012 circa. L'ultimo aggiornamento reso disponibile da Sony per il terminale è la versione 4.1.2 "Jelly Bean"; il roll-out di tale upgrade è cominciato circa a inizio Giugno 2013. Alla fine di agosto è iniziato il rilascio dell'ultima versione firmware ufficialmente disponibile, la 6.2.B.1.96; questa versione è destinata a rimanere l'ultima per il dispositivo, in quanto nel gennaio 2014 Sony ha incluso il dispositivo nella lista di quelli non più ufficialmente supportati via software.

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]