Sonic Unleashed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sonic Unleashed
SonicUnleashedLogo.png
Logo del gioco
Sviluppo Sonic Team, Dimps (conversione per Nintendo Wii e Playstation 2 )
Pubblicazione SEGA
Data di pubblicazione Wii:
Giappone 18 novembre 2008
Flags of Canada and the United States.svg 18 novembre 2008
Zona PAL 28 novembre 2008
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 28 novembre 2008

PlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 18 novembre 2008
Zona PAL 28 novembre 2008
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 28 novembre 2008
Xbox 360:
Giappone 19 febbraio 2009
Flags of Canada and the United States.svg 20 novembre 2008
Zona PAL 28 novembre 2008
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 28 novembre 2008
Corea del Sud 20 novembre 2008
PlayStation 3:
Giappone 19 febbraio 2009
Flags of Canada and the United States.svg 9 dicembre 2008
Zona PAL 19 dicembre 2008
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 16 dicembre 2008
Corea del Sud 18 dicembre 2008

Genere Piattaforme, Simulatore di guida
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Wii, PlayStation 2, Xbox 360, PlayStation 3
Fascia di età PEGI 7+
Periferiche di input Wiimote e Nunchuk/Classic Controller; GameCube Controller (Wii)
SIXAXIS/DualShock 3 (PlayStation 3)
DualShock 2 (PlayStation 2)
Xbox 360 controller (Xbox 360)
Preceduto da Sonic Chronicles: La Fratellanza Oscura
Seguito da Sonic Colours

Sonic Unleashed (ソニックワールドアドベンチャー, Sonikku Wārudo Adobenchā?), anche conosciuto come Sonic World Adventure in Giappone, è un videogioco creato dal Sonic Team giapponese e pubblicato da SEGA per Xbox 360, Playstation 3, Wii e Playstation 2. È il sedicesimo titolo principale della serie e l'unico assieme a Sonic Rush Adventure a non presentare Knuckles.

I primi dettagli riguardanti questo titolo, quali l'impostazione del gioco con la classica visuale in 2D, hanno fatto crescere l'attesa per tutti coloro che hanno pensato ad un ritorno agli antichi fasti in cui Sonic si muoveva agevolmente in mondi bidimensionali e che dunque, proprio con l'avvento del 3D e in particolare della visuale in terza persona, l'avevano visto in un lento declino culminato con il criticato Sonic The Hedgehog (2006). In una prima fase di sviluppo, il titolo venne considerato come un nuovo capitolo della serie Adventures, ma per via delle differenze che andavano a delinearsi si optò per un capitolo del tutto nuovo.

Il gioco torna alle origini proponendo nuovi livelli e sequenze in cui Sonic, durante la fase diurna, può correre a velocità supersonica come nei precedenti capitoli per Dreamcast (Sonic Adventure e Sonic Adventure 2) introducendo la possibilità di usare il boost, la deparata e il passo veloce, in uno scenario che cambia a secondo del caso passando dalla visuale 3D a quella 2D e viceversa. Nella fase notturna, invece, Sonic si trasforma nel Werehog, in cui il gameplay cambia radicalmente assumendo uno stile Hack 'n Slash, con il compito di abbattere orde di nemici utilizzando variegate mosse di combattimento e differenti tipi di combo.

La critica ha giudicato ottime e accurate le fasi diurne che risultano in linea generale un perfetto mix tra il presente e il passato della saga, ma non ha particolarmente apprezzato invece i livelli notturni giudicandoli piuttosto ripetitivi. In definitiva, il tentativo comunque di riscattare lo storico brand offuscato dal criticato Sonic The Hedgehog (2006), nonostante i difetti, riesce.

Tale buon giudizio è ben confermato dalla prestigiosa rivista giapponese Famitsu con un ottimo voto , un 34/40 (9 / 9 / 9 / 7) , (Playstation 3/Xbox 360). Peccato che è il gioco è stato uno dei più criticati di tutta la serie, addirittura IGN, gli assegnata 4.5, un punteggio ancora più basso di Sonic 2006 e questo verrà aggiustato solo con l'arrivo di Sonic Colours e Generations

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sonic, per l'ennesima volta, dovrà sventare il nuovo piano di dominio del mondo attuato dal suo nemico numero uno Dottor Ivo Robotnik, alias "Eggman". La storia parte con il nostro Sonic the Hedgehog (trasformatosi in Super Sonic grazie al potere dei sette Chaos Emeralds) avere la meglio su Eggman con la completa distruzione della sua astronave. Il malefico scienziato trae in inganno Sonic implorandolo: lo incastra dunque chiudendolo in uno strano e oscuro macchinario. In questo modo Sonic perde i poteri dei Chaos Emeralds e si trasforma in Sonic The Werehog (una sottospecie di licantropo). E ad un certo punto, grazie al potere risucchiato dai Chaos Emeralds (divenuti neri e inutilizzabili), il potente impianto spara sulla Terra un raggio che ne separa i continenti, spaccando l'intera crosta terrestre in sette parti e liberando la terrificante creatura Dark Gaia, una forza oscura che risiede nel centro della Terra. Dopo tale disastro, Eggman getta Sonic (trasformato in Werehog) sulla Terra come un meteorite. Svenuto per l'impatto, al suo risveglio Sonic fa la conoscenza di un simpatico animaletto (Chip) che, a causa dello scontro con lo stesso porcospino caduto dal cielo, ha perso la memoria e si è dimenticato completamente di se stesso e del suo passato. Sorprendentemente, Sonic si rende conto che alla luce del giorno riassume le sue solite sembianze, mentre al tramonto invece si tramuta nuovamente nel Werehog. E così Sonic, assieme al suo nuovo amico Chip, parte in una nuova incredibile avventura in giro per il mondo, affrontando mille peripezie, con l'arduo compito di ripristinare il potere dei Chaos Emeralds e di ricomporre il mondo.

Informazioni e curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora originale di Sonic Unleashed è stata rilasciata in Giappone il 28 gennaio 2009. L'album è intitolato "Sonic World Adventure Original Soundtrack Planetary Pieces". Il tema principale del gioco è "Endless Possibility". Un breve film d'animazione in 3D è stato rilasciato il 21 novembre 2008, intitolato "Sonic e la Notte del Werehog", Il film è stato prodotto da Sega VE Animation Studio, con gran dispendio di risorse economiche.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sonic in una scena del gioco

Sebbene in realtà Sonic sia l'unico personaggio giocabile durante le principali fasi d'azione, sono presenti numerosi mini-giochi in cui è possibile incontrare e impersonare:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi