Songs of Love and Hate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Songs of Love and Hate
Artista Leonard Cohen
Tipo album Studio
Pubblicazione 1971
Durata 44 min : 21 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Pop
Etichetta Columbia Records
Produttore Bob Johnston
Registrazione Columbia studio A, Nashville
Leonard Cohen - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1973)

Songs of Love and Hate è il terzo album in studio del cantautore canadese Leonard Cohen.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Il disco è stato registrato nello Studio A di Nashville, con i tecnici del suono Neil Wilburn, Ed Hudson, e nei Trident Studios di Londra con il tecnico del suono Robin Cable.

Già il titolo dell'album è descrittivo e indica le linee chiave dei testi dell'album, dove v'è un linguaggio emotivo e personale. La canzone Famous Blue Raincoat termina con la sua "firma" Sincerely, L. Cohen, è stata tradotta in italiano da Sergio Bardotti e Fabrizio De André e incisa da Ornella Vanoni.

Un altro brano dell'album, Joan of Arc, è stato tradotto con il titolo Giovanna d'Arco sempre da De André e pubblicato su 45 giri, (Suzanne/Giovanna d'Arco del 1972), e poi inserito nell'album Canzoni del 1974.

Il brano iniziale Avalanche è stato reinterpretato da Nick Cave e pubblicato come brano d'apertura del suo primo disco con i Bad Seeds, From Her to Eternity.

La copertina raffigura Cohen fotografato da Jacotte Chollet.

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Avalanche
  2. Last Year's Man
  3. Dress Rehearsal Rag
  4. Diamonds in the Mine
  5. Love Calls You by Your Name
  6. Famous Blue Raincoat
  7. Sing Another Song, Boys (live all'Isle of Wight Festival il 31 agosto 1970)
  8. Joan of Arc

BONUS TRACK (ristampa del 2007):

  1. Dress Rehearsal Rag (early version)
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica