Songs of Faith and Devotion Live

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Songs of Faith and Devotion Live
Artista Depeche Mode
Tipo album Live
Pubblicazione 16 novembre 1993[1]
Durata 52 min : 47 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Alternative rock[1]
Alternative dance[1]
Dance rock[1]
Synth pop[1]
Etichetta Mute Records
Produttore Alan Wilder, Steve Lyon
Registrazione Copenaghen, Lievin e New Orleans.
Depeche Mode - cronologia
Album successivo
(1997)

Songs of Faith and Devotion Live è il secondo album registrato dal vivo dei Depeche Mode. La sua particolarità è che ripropone le stesse canzoni dell'omonimo Songs of Faith and Devotion (pubblicato lo stesso anno) senza cambiarne l'ordine dei brani: l'unica differenza sta nel fatto che è registrato live durante le tappe del 27 maggio 1993 al Forum di Copenaghen, del 29 luglio allo Stade Couvert Régional di Liévin e dell'8 ottobre alla Lakefront Arena di New Orleans durante il Devotional Tour, come suggerisce il titolo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. I Feel You - 7:11
  2. Walking in My Shoes - 6:41
  3. Condemnation - 3:56
  4. Mercy in You - 4:20
  5. Judas - 5:01
  6. In Your Room - 6:47
  7. Get Right with Me - 3:11
  8. Rush - 4:35
  9. One Caress - 3:35
  10. Higher Love - 7:30

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Depeche Mode[modifica | modifica wikitesto]

Aggiuntivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Hildia Campbell - cori
  • Samantha Smith - cori
  • orchestra - archi (One Caress)

Trivia[modifica | modifica wikitesto]

  • Non sono stati tratti singoli da questo album.
  • Tutte le canzoni sono state scritte da Martin Lee Gore.
  • David Gahan è la voce solista in tutti i brani, eccetto che in One caress e Judas, cantate da Martin Lee Gore.
  • Riconoscimenti tecnici:
    • Il disco è stato prodotto e mixato da Alan Wilder e Steve Lyon.
    • Il disco è stato registrato live da Steve Lyon con l'assistenza di Peter Brandt.
    • Il disco è stato mixato a Windmill lane (Dublino), Guillaume tell (Parigi) e Olympic studios (Londra).
    • Tutte le canzoni sono copyright EMI 1992 assegnato da Grabbing Hands Music.
    • Il direttore artistico e fotografico è Anton Corbijn.
  • Ringraziamenti speciali:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Songs of Faith and Devotion Live in Allmusic, All Media Network.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock