Sonata n. 3 (Chopin)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sonata n. 3
Compositore Fryderyk Chopin
Tonalità si minore
Tipo di composizione sonata
Numero d'opera op. 58
Epoca di composizione
Durata media 35 minuti
Organico

La sonata n. 3 op. 58 in si minore è l'ultima delle tre sonate di Fryderyk Chopin; forse meno tragica e più eroica della precedente (certamente più tradizionale) è brano di difficile esecuzione. Si articola in quattro movimenti:

  1. Allegro maestoso
  2. Scherzo: molto vivace
  3. Largo
  4. Finale - Presto non tanto - Agitato

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Incisa quasi sempre assieme alla seconda vanta un considerevole numero di versioni, come quelle di Maurizio Pollini, Maria João Pires, Martha Argerich (Deutsche Grammophon), o di Vladimir Ashkenazy (Decca).

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica